Rally del Messico: Neuville e Sordo i titolari Hyundai

Hayden Paddon relegato a terzo pilota nel team Mobis nonostante la tappa si svolga sullo sterrato

Hyundai si affaccia al Rally di Svezia, secondo appuntamento del World Rally Championship 2016, reduce da un bel podio conquistato da Thierry Neuville a Monte-Carlo, al volante della nuova Hyundai i20 WRC New Generation.

Nonostante la seconda gara della stagione debba ancora essere disputata, il team di Alzenau ha già reso noto chi saranno i due piloti titolari nel team Hyundai Shell per il Rally del Messico, prima tappa extraeuropea dell'anno, previsto dal 3 al 6 di marzo.

Thierry Neuville e Dani Sordo saranno i piloti incaricati di portare a casa i punti per il campionato dedicato ai costruttori, con Hayden Paddon che verrà relegato a terzo pilota, indossando i colori del team Hyundai Mobis, ovvero la scuderia B di Alzenau.

Questa scelta è sorprendente, perché il neozelandese appare decisamente più a suo agio sullo sterrato rispetto a Sordo, ma lo spagnolo è stato indicato dalla Hyundai come il pilota designato a portare a punti la vettura in 9 dei 14 appuntamenti di questa stagione. Per questo motivo Paddon si dovrà accontentare di condurre la i20 WRC New Generation numero 20, con Neuville confermato titolare dopo la bella e convincente prova di Monte-Carlo.

Con Sordo praticamente primo pilota (seppure Hyundai abbia negato questo status con decisione), il team coreano potrebbe essersi preclusa numerose occasioni per poter schierare Paddon e Neuville sulle superfici che preferiscono, bloccandone la crescita in favore di un pilota certamente esperto, ma incisivo quasi solo su asfalto e inferiore a entrambi sui restanti tipi di fondo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Dani Sordo , Hayden Paddon , Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag rally, svezia, wrc