Il Rally d'Italia Sardegna è di Sebastien Loeb!

Il Rally d'Italia Sardegna è di Sebastien Loeb!

Seconda vittoria stagionale per il francese, che allunga in classifica su Hirvonen

Tutto come previsto: nella Power Stage conclusiva Sebastien Loeb ha solo limitato i danni, cercando di non commettere errori, ed è andata a conquistare il successo nel Rally d'Italia Sardegna, la sua seconda vittoria stagionale che gli consente di allungare in classifica su Mikko Hirvonen. A dispetto del vantaggio di appena 11" nei confronti del rivale della Ford, il successo del pilota della Citroen va considerato veramente perentorio, perchè bisogna tenere conto del fatto che gli è toccato il compito di aprire la strada a tutti i suoi concorrenti in tutte e tre le giornate di gara. Un handicap importante in una gara sterrata. Hirvonen comunque ha potuto limitare i danni, facendo segnare anche il miglior tempo nella Power Stage, che quindi gli consente di portare a casa 3 punti aggiunti, che sono importanti perchè gli fanno perdere solo 5 lunghezze da Loeb, terzo su questa speciale. In questo tratto cronometrato si è piazzato davanti a lui Jari-Matti Latvala, che quindi lascia l'Italia con un bottino di appena 2 punti, a fronte di tante vittorie di speciale, ma anche di un capottamento che lo aveva messo ko nella prima tappa. Sul terzo gradino del podio, dunque, è salito Petter Solberg, al suo primo podio in questa stagione 2011. Il norvegese ha disputato una buona corsa, rallentata da una foratura arrivata nella prima giornata. Però poi ha potuto anche approfittare delle disavventure di Sebastien Ogier, tradito dalla rottura di una sospensione sulla sua Citroen DS3 WRC ad appena una speciale dal termine. Il francese comunque è riuscito a concludere la sua corsa in al quarto posto, precedendo Mads Ostberg, ormai una presenza fissa nelle prime posizioni con la sua Ford privata, ma soprattutto la debuttante Mini John Cooper Works WRC di Dani Sordo. Per la vettura della Prodrive è stato un esordio positivo, con diversi punti portati a casa ed un distacco finale inferiore ai 3'30". Senza dimenticare poi il terzo tempo ottenuto da Kris Meeke (poi ritirato) nella PS2. In settima piazza c'è poi il vincitore della classifica riservata alle vetture S2000, che è Ott Tanak. Con la sua Ford Fiesta S2000, il pilota estone ha avuto la meglio sulla Skoda Fabia S2000 di Juho Hanninen per circa mezzo minuto, anche se va detto che in quest'ultima giornata si è limitato a gestire il suo margine. WRC, Rally d'Italia Sardegna, 8/05/2011 Classifica finale (primi dieci) 1. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - 3.45'40"9 2. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +11"2 3. Petter Solberg - Citroen DS3 WRC - +23"8 4. Sebastien Ogier - Citroen DS3 WRC - +1'31"5 5. Mads Ostberg - Ford Fiesta RS WRC - +2'42"6 6. Dani Sordo - Mini John Cooper Works WRC - +3'27"6 7. Ott Tanak - Ford Fiesta S2000 - +7'10"9 8. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - +7'37"6 9. Matthew Wilson - Ford Fiesta RS WRC - +8'00"4 10. Nasser Al-Attiyah - Ford Fiesta S2000 - +12'33"8 La classifica del campionato (primi cinque): 1. Loeb 100; 2. Hirvonen 93; 3. Ogier 81; 4. Latvala 68; 5. Petter Solberg 46.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally d'Italia, Sardegna
Piloti Sébastien Loeb
Articolo di tipo Ultime notizie