Obiettivo podio per Hyundai nel Rally d'Australia

Neuville e Paddon, che sostituisce Sordo nel team ufficiale, tenteranno di battere le Polo R sugli sterrati australiani

Hyundai Motorsport arriva al Rally d'Australia con un solo obiettivo, ovvero provare a centrare il podio dopo averlo mancato nell'ultima gara svolta in Germania, quando la Volkswagen ha messo tutti alle proprie spalle centrando una bellissima tripletta.

In questa occasione Thierry Neuville sarà affiancato nel team ufficiale da Hayden Paddon, rivelatosi un gran pilota sullo sterrato, mentre Dani Sordo verrà "parcheggiato" per una gara nel team Mobis, ovvero il team satellite della scuderia che ha sede ad Alzenau.

"Questo per noi è un evento speciale perché è molto lontano da casa e qui non sarà semplice fare bene. Di solito il tempo è bello, con buona possibilità di trovare nebbia lungo il percorso e molta polvere. Quindi sarà certamente un appuntamento difficile. DI recente abbiamo mostrato di avere un buon passo gara, dunque dovremo cercare di raccogliere più punti possibili", ha dichiarato Thierry Neuville, reduce dal quinto posto in Germania dopo un bel duello con il compagno di squadra Dani Sordo.

Hayden Paddon si appresta ad affrontare una delle gare preferite. La gara australiana è quella più vicina alla Nuova Zelanda, paese natio del "kiwi" della Hyundai. "Il Rally d'Australia è uno degli eventi che aspetto da quando è iniziato il campionato. Avrò molta pressione addosso ma a mia volta ho molte aspettative su ciò che potrò fare. Sono davvero curioso di vedere se avrò la possibilità di cogliere un altro podio dopo quello in Sardegna. Sono molto felice che il team mi abbia promosso in questo appuntamento, così cercherò di raccogliere più punti possibili per il campionato costruttori".

Per Dani Sordo, invece, si tratterà della prima volta sul tracciato australiano previsto per questo 2015. Lo spagnolo, dopo l'ottimo quarto posto in germania, sarà chiamato ad adattarsi in fretta al fondo delle stage per fare esperienza e tentare di recuperare posizioni nelle gerarchie del team. "Questo tracciato sarà completamente nuovo per me. Ho sentito che sarà molto scivoloso, con inoltre molte sezioni veloci. Cercherò di trovare subito un buon compromesso per affrontare al meglio le strade e cercare il miglior feeling possibile. Darò il massimo, così come faccio in ogni appuntamento della stagione". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally d'Australia
Piloti Dani Sordo , Hayden Paddon , Thierry Neuville
Articolo di tipo Preview