Østberg salterà l'Australia dopo l'incidente di ieri

Il pilota norvegese della DS si è reso conto di non essere in grado di correre dopo le ricognizioni odierne

Mads Østberg ha annunciato pochi minuti fa di aver deciso di non prendere parte al Rally d'Australia, decimo appuntamento del World Rally Championship 2015, a causa del troppo dolore causato dall'incidente avvenuto ieri nelle prime ricognizioni del tracciato.

Il pilota norvegese, assieme al suo copilota, sono stati protagonisti di un brutto impatto con un camion che procedeva contromano in una sezione dell'ultima stage, in cui l'equipaggio Citroen-DS era intento a stilare le note per preparare al meglio la gara che sarà svolta in questo fine settimana. 

Fortunatamente la Mitsubishi Lancer EVO IX ha retto molto bene all'impatto, evitando fratture al conducente e ai passeggeri, ma non ha impedito a Østberg di dare forfait. In un primo momento sembrava che il biondo della DS potesse prendere parte alla manifestazione australiana, così come annunciato dalla casa francese nella giornata di ieri, ma le contusioni sono apparse più incisive del previsto.

Østberg ha reso pubblica la sua decisione con qualche riga apparsa sulla sua pagina ufficiale di Facebook, allegando alle proprie dichiarazioni ufficiali anche una foto che mostra la sua vettura appena incidentata e il camion contro cui sono finiti durante la ricognizione. 

"E' con molto dispiacere che annuncio l'assenza mia e di Jonas dal Rally d'Australia. Abbiamo provato a fare una ricognizione del tracciato anche oggi, ma abbiamo entrambi troppo dolore dovuto agli infortuni subiti nell'incidente di ieri contro un camion durante l'ultima ricognizione della giornata. Al momento di entrare nella vettura per la ricognizione odierna, abbiamo capito subito eentrambi che non avremmo potuto correre. Siamo molto dispiaciuti e frustrati con gli organizzatori dell'evento. Questo incidente ci costerà la possibilità di lottare per il terzo posto nel campionato costruttori. Siamo veramente contenti della sicurezza garantita dalla vettura che abbiamo utilizzato ieri per la ricognizione, perché ha consentito di evitare ulteriori danni fisici. Questo genere di cose non può più ripetersi e speriamo che gli organizzatori si muovano per aumentare la sicurezza in queste circostanze. Tutto ciò non deve più accadere. La sicurezza prima di tutto!", ha scritto Østberg.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally d'Australia
Piloti Mads Østberg
Articolo di tipo Ultime notizie