Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WRC Rally di Grecia

WRC | Rally dell'Acropoli: cancellato lo Shakedown per maltempo

I temporali che hanno portato piogge torrenziali hanno costretto ad annullare lo Shakedown di giovedì per il Rally dell'Acropoli, ma gli organizzatori del WRC non hanno intenzione di cancellare l'intero evento.

Ricognizioni

La Grecia è stata colpita da inondazioni improvvise questa settimana, dopo aver ricevuto precipitazioni da record grazie alla tempesta "Daniel". Domenica scorsa gli equipaggi del WRC hanno ricevuto un avviso di maltempo per l'avvicinarsi di essa.

Il nubifragio si è abbattuto su Lamia, la città che ospita il Rally dell'Acropoli, causando l'allagamento di diverse strade intorno al parco assistenza. Il direttore dell'evento Pavlos Athanassoulas ha dichiarato a Motorsport.com: "Nelle ultime 48 ore ha provocato la più grande quantità di acqua caduta nella storia della Grecia".

Gli equipaggi del WRC sono riusciti a percorrere le PS nonostante le condizioni, anche se con un programma ridotto e interrotto. La ricognizione delle PS7-10 (Pavliani) si è tuttavia conclusa prematuramente per alcuni equipaggi mercoledì sera a causa dell'affievolirsi della luce e della pioggia che ha imposto restrizioni al traffico in città.

L'interruzione del programma di ricognizione ha portato i commissari a ridurre lo shakedown a un minimo di una prova per gli equipaggi Rally1, con lo shakedown facoltativo per gli altri concorrenti, prima che mercoledì venisse deciso di abbandonare completamente lo shakedown di giovedì (Lamia 3,2 km).

Anche la Power Stage conclusiva del rally di domenica (PS15 "Grammeni" di 19,77 km) è stata accorciata di 10 km a causa degli effetti della tempesta.

"Fortunatamente le cose non sono state troppo influenzate - ha proseguito Athanassoulas parlando con Motorsport.com - I piloti hanno avuto la possibilità di fare delle ricognizioni, in qualche modo, non nelle migliori condizioni possibili, ma su tutte le tappe".

"Abbiamo dovuto ridurre la Power Stage di 10 km perché era molto difficile e pericolosa nella prima parte. Il direttore di gara ha emesso un nuovo itinerario, ma a parte questo tutte le prove sono state controllate e i piloti sono pronti per iniziare il rally".

Atmosfera sotto la pioggia

Atmosfera sotto la pioggia

Photo by: Tom Howard

La gara inizierà giovedì sera con una prova super speciale nel centro di Atene, a circa 200 chilometri a sud-est di Lamia. Le previsioni meteo attuali prevedono un'alta probabilità di pioggia nelle giornate di giovedì e venerdì, prima che le tradizionali condizioni di caldo e asciutto del Rally dell'Acropoli tornino a partire da sabato.

I responsabili del rally continueranno a monitorare le condizioni meteorologiche per garantire la sicurezza di piloti, team, organizzatori e spettatori, ma Athanassoulas è sicuro che il rally si svolgerà.

"Assolutamente no - ha detto, quando gli è stato chiesto se c'era la possibilità di cancellare il rally - Le PS del venerdì sembrano sicure e per quanto riguarda il sabato abbiamo due giorni davanti a noi per farle asciugare il più possibile e per offrire ai piloti una sfida diversa da quella che si aspettavano".

"Non possiamo andare contro gli elementi della natura. In questo momento abbiamo assistito negli ultimi due giorni alla più grande caduta d'acqua nella storia della Grecia".

"Si tratta di una tempesta molto forte, la più grande che abbiamo visto negli ultimi anni, ma fortunatamente in questo momento abbiamo avuto persone dell'organizzazione che hanno visto le prime due PS di venerdì, ed entrambe sono in condizioni abbastanza buone e percorribili".

"La pioggia dovrebbe cessare nella notte, quindi hanno 24 ore per asciugarsi ulteriormente, il che significa che se la situazione non peggiora, le PS di venerdì sono sicure. Faremo tutto ciò che è sicuro per i piloti, gli spettatori e tutti coloro che sono coinvolti nel rally".

Kalle Rovanpera (Toyota) inizierà il rally per primo, grazie ai 25 punti di vantaggio sul compagno di squadra Elfyn Evans nella classifica del campionato.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WRC | M-Sport schiererà 4 Puma Rally1 al Rally del Cile
Prossimo Articolo WRC | Rally Acropoli, PS1: Rovanpera batte Lappi e Neuville

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia