WRC: punti Costruttori nella Power Stage e 9 test Pirelli

Dal 2021 i migliori equipaggi in classifica all'ultima prova potranno prendere punti per le rispettive Case, che avranno a disposizione nove giornate da dedicare alle nuove gomme. In WRC2 si contano le migliori 6 gare, 5 per WRC3 e Junior.

WRC: punti Costruttori nella Power Stage e 9 test Pirelli

Il Consiglio Mondiale FIA ha approvato alcuni cambiamenti al regolamento del WRC, che dal prossimo anno assegnerà i punti della Power Stage anche ai Costruttori.

La decisione è stata presta nella giornata di mercoledì 16 dicembre mediante la riunione online dei responsabili della Federazione Internazionale, che hanno discusso anche di ulteriori questioni legate alla massima serie rallistica.

Come dicevamo, la più importante riguarda sicuramente la Power Stage, nella quale i due migliori equipaggi presenti in quel momento in classifica generale potranno concorrere all'assegnazione dei punti della prova anche per la propria Casa, in modo da arricchire ulteriormente la battaglia per il titolo che si contendono i marchi.

Per l'assegnazione dei Mondiali (Piloti e Costruttori), bisognerà che almeno la metà delle gare previste ad inizio anno abbiano luogo, mentre per WRC2 e WRC3 la FIA si riserva di variare strada facendo il numero degli eventi e degli scarti da prendere in considerazione, viste le difficoltà che la pandemia di Coronavirus sta ancora creando.

Ogni Costruttore, inoltre, potrà beneficiare di 9 giorni di test con le nuove gomme messe a disposizione dal fornitore unico Pirelli nell'arco del 2021.

Per quanto riguarda la Classe WRC2, ogni team che intende parteciparvi per prendere punti dovrà iscrivere almeno due vetture in 7 rally, di cui uno extra-europeo, tenendo conto dei migliori sei risultati conseguiti a fine stagione.

L'iscrizione non dovrà pervernire oltre il quinto round previsto dal calendario, dichiarando quali saranno le gare cui si intende concorrere per la classifica iridata. Nelle altre, si acquisirà lo status di Prioritario2 risultando "trasparente" nella graduatoria per i punteggi.

In WRC3 si è invece deciso di tornare al format dei migliori 5 risultati su 7 eventi disputati dai protagonisti, così come per quelli della categoria Junior WRC.

condivisioni
commenti
Bottas torna ai rally: correrà l'Arctic Lapland con una Hyundai
Articolo precedente

Bottas torna ai rally: correrà l'Arctic Lapland con una Hyundai

Prossimo Articolo

Meeke si confessa: i perché del fallimento di un talento smisurato

Meeke si confessa: i perché del fallimento di un talento smisurato
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021