Solberg propone si sorteggiare l'ordine di partenza

Solberg propone si sorteggiare l'ordine di partenza

"In questo modo potremmo sempre spingere al massimo e nessuno si potrebbe lamentare"

Nonostante il Rally di Giordiania sia stato uno dei più esaltanti della storia del Mondiale Rally, con Sebastien Ogier che l'ha spuntata su Jari-Matti Latvala per appena 0"2, al termine della gara si è iniziato a vociferare molto riguardo alla possibilità di modificare le regole relative all'ordine di partenza, almeno per quanto riguarda le gare su fondo sterrato. Oggi l'ordine del primo giorno si basa sulla classifica iridata, mentre quello della seconda e delle terza giornata di gara si basa sulla classifica finale della tappa precedente. Questo ha quindi portato molti top driver ad alzare il piede nei finali di giornata, per evitare di dover "pulire" la strada agli avversari, finendo inevitabilmente per perdere tempo. La soluzione presa in considerazione dalla FIA è quella di un ritorno al passato, cioè con l'inversione delle prime 15 posizioni al termine di ogni tappa. Petter Solberg però ha avuto un'idea molto più banale, che però potrebbe portare i suoi frutti: un sorteggio per i primi 15 piloti che devono prendere il via. "Trovo il sistema attuale molto noioso. Io voglio guidare al massimo delle mie possibilità dall'inizio alla fine, senza aver bisogno di dover rallentare per non rimetterci. Questa è una competizione, quindi si suppone che si dovrebbe andare il più velocemente possibile" ha detto ad Autosport. "Per me l'unico modo di risolvere questa situazione è fare un sorteggio. Si mettono 15 numeri in un'urna ed uno alla volta i primi 15 piloti vanno a prendere il loro numero, che equivale alla posizione di partenza. Ok, ogni tanto potresti avere la sfortuna di pescare il numero 1, ma non può accaderti sempre. Per questo credo che sia la soluzione più equa" ha aggiunto. "Quasi tutti i miei colleghi la pensano alla stessa maniera. Basterebbe sorteggiare alla sera prima di ogni giornata di gara. In questo modo avremmo di nuovo tutti la possibilità di spingere al massimo e non si potrebbe lamentare nessuno" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Petter Solberg
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning