WRC, penalità e multa per Ogier: non ha allacciato bene il casco

Il 7 volte iridato è incappato nello stesso errore per 2 volte in stagione. Non ha allacciato bene il casco nella PS12 del Rally di Finlandia: 1 minuto di penalità e 800 euro di multa.

WRC, penalità e multa per Ogier: non ha allacciato bene il casco

Sébastien Ogier c'è cascato di nuovo. Nella giornata di ieri, seconda tappa del Rally di Finlandia, ha commesso un errore piuttosto grave dal punto di vista della sicurezza. Una cosa che aveva già fatto in passato, o meglio, a inizio stagione. Per questo è stato multato e penalizzato in termini di tempo.

Ma andiamo con ordine. Ogier prima di prendere il via della PS12, non ha allacciato le stringhe del casco in maniera corretta. L'azione è stata notata dalla direzione gara e i commissari hanno acquisito il materiale che è servito loro come prova dell'infrazione commessa da Séb.

Al termine della giornata Ogier è stato convocato dai commissari, così come il navigatore Julien Ingrassia e al rappresentante del team Toyota Racing, Kaj Lindstrom, per essere sentito riguardo l'accaduto.

Ogier non ha saputo dare spiegazioni a tal riguardo e, per aver infranto l'articolo 53.1 del codice sportivo FIA WRC 2021 è stato penalizzato di 1 minuto, aggiunto al suo tempo complessivo nel Rally di Finlandia.

 

Non è tutto, perché Ogier si è visto comminare una sanzione pecuniaria, una multa, pari a 800 euro. L'infrazione in sé porterebbe un pilota a subire una multa di 400 euro, ma Ogier è alla seconda infrazione di questo tipo nella stagione. Ecco perché l'importo è stato raddoppiato.

Ricordiamo infatti che già al Rallye Monte-Carlo 2021 - per altro vinto dallo stesso Ogier - il 7 volte iridato aveva preso parte a una speciale (la PS10 Saint-Clément - Freissinières) senza allacciarsi il casco. In quell'occasione gli venne comminata una multa di 400 euro così come previsto dal regolamento sportivo.

Leggi anche:

Nella stessa prova, la PS10 del Rallye Monte-Carlo, anche il navigatore di Thierry Neuville, Martijn Wydaeghe, e l'ex navigatore di Dani Sordo, Carlos Del Barrio, avevano commesso la stessa infrazione e loro volta hanno subito una multa di 400 euro.

Nel documento in cui è ufficializzata la penalità di Ogier, il 2.4 delle ore 22:00 del 2 ottobre, i commissari di gara del Rally di Finlandia hanno riconosciuto il fatto che nessun pilota pensi appositamente di partire in una speciale senza allacciare il casco, ma una volta resosi conto del problema, il pilota è tenuto a fermarsi in prova e sistemare il casco per aumentare la sicurezza.

condivisioni
commenti
WRC, Rally Finlandia, PS17: Evans ipoteca la vittoria

Articolo precedente

WRC, Rally Finlandia, PS17: Evans ipoteca la vittoria

Prossimo Articolo

WRC, Rally Finlandia, PS18: Evans a un passo dal successo

WRC, Rally Finlandia, PS18: Evans a un passo dal successo
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
18 o
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021