Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WRC Rally di Polonia

WRC | Ogier dimesso dall'ospedale: "Per fortuna niente di grave"

Sébastien Ogier è stato dimesso dall'ospedale dopo una notte in osservazione. L'8 volte iridato non ha sostenuto lesioni importanti, ma salterà il Rally di Polonia. Illesi nell'incidente di ieri sia Vincent Landais che il conducente dell'altra vettura coinvolta.

Ogier infortunato

Foto di: Sébastien Ogier

Arrivano buone notizie sullo stato di salute di Sébastien Ogier. Il pilota del team Toyota Gazoo Racing WRT è stato dimesso stamattina dall'ospedale dopo essere rimasto in osservazione per una notte in seguito all'incidente stradale occorso nella giornata di ieri.

Mentre era intento a svolgere le ricognizioni del Rally di Polonia, evento del WRC che si svolgerà in questo fine settimana, Ogier e il suo navigatore Vincent Landais sono stati coinvolti in un incidente con una vettura di un appassionato, che si trovava proprio sulla strada della speciale.

Le tre persone coinvolte nel sinistro sono state trasportate in ospedale per i primi accertamenti medici, con Landais e il conducente della seconda vettura che sono stati immediatamente dimessi.

Ogier, come detto, è rimasto sotto osservazione per una notte perché risultato il più colpito dall'accaduto a livello fisico. Questa mattina Ogier ha voluto rassicurare tutti attraverso un post apparso sulle sue pagine ufficiali dei principali social network.

Sébastien Ogier, Vincent Landais, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota GR Yaris Rally1

Sébastien Ogier, Vincent Landais, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota GR Yaris Rally1

Foto di: Toyota Racing

Sotto una foto che lo ritrae con indosso il collare (probabile conseguenza di un colpo di frusta, sebbene l'impatto tra le vetture sia avvenuto dalla parte di Landais), Ogier ha annunciato di aver lasciato l'ospedale e di aver provveduto a fare ritorno a casa per osservare un doveroso periodo di riposo, con l'intento di rimettersi in sesto il prima possibile per essere disponibile per Toyota e tornare a correre.

"Come tanti di voi sanno, Vincent e io abbiamo avuto un incidente stradale nella giornata di ieri durante le ricognizioni del Rally di Polonia. Ho dovuto passare la notte in ospedale, ma mi sento già molto meglio".

"Sono grato del fatto che le analisi mediche abbiano mostrato che sia Vincent che il conducente dell'altra vettura non abbiano sostenuto gravi ferite. Però noi non potremo prendere parte al Rally di Polonia, che è davvero un peccato, ma la cosa più importante è che tutte le persone coinvolte nell'incidente stiano bene".

"Grazie a tutti per i messaggi che mi avete mandato. Ora sto tornando a casa per riposare un po' e per essere certo di tornare a stare perfettamente bene e in forma al più presto. Buona fortuna a Kalle Rovanpera e Jonne Halttunen, ma anche all'intero team Toyota Gazoo Racing. Farò il tifo per voi!", ha concluso l'8 volte campione del mondo WRC.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WRC | Rally Polonia: Rovanpera sostituisce l'infortunato Ogier
Prossimo Articolo Hyundai guarda al futuro: pensa a una LMDh nel WEC. Addio al WRC?

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia