WRC | Nuova Zelanda, PS15: Tanak, prove generali per la Power Stage

Kalle Rovanpera è a 2 speciali dal titolo iridato. Tanak vince la PS15 del Rally Nuova Zelanda. Ogier pensa a tenere alle spalle l'estone, autore di un atterraggio avventuroso da un salto.

WRC | Nuova Zelanda, PS15: Tanak, prove generali per la Power Stage
Carica lettore audio

La domenica del Rally Nuova Zelanda è una vera e propria passerella per Kalle Rovanpera e Jonne Halttunen, sempre più vicini a centrare il primo titolo iridato WRC della loro carriera.

Nella PS15, la Jacks Ridge 1 di 6,77 chilometri - prova che sarà utilizzata anche come Power Stage - a centrare il miglior tempo è stato Ott Tanak in 4'52"6.

Il pilota estone di Hyundai Motorsport, così come tutti gli altri, hanno preso le misure della prova, facendo una sorta di ricognizione ad alta velocità per poi dare tutto nella PS17. Il suo tempo, però, è stato il migliore sebbene abbia rischiato di uscire di strada dopo l'atterraggio da un salto.

Tanak è finito lungo, arrivando con le ruote sull'erba. Fortunatamente è riuscito a rientrare in prova e a cogliere il miglior tempo con un vantaggio di 1"7 nei confronti di Kalle Rovanpera.

Terzo tempo per Sébastien Ogier, il quale ha il compito di tenere distante Tanak da Rovanpera e permettere al finlandese di vincere il titolo iridato Piloti già nella giornata di oggi.

Hayden Paddon continua a dominare letteralmente il WRC2. Il neozelandese ha oltre 2 minuti di vantaggio sul primo degli inseguitori, Kajetan Kajetanowicz. Tutti gli occhi, però, sono puntati su Kalle Rovanpera. Il conto alla rovescia verso il primo titolo iridato della carriera non solo è iniziato, ma sembra già essere alle battute finali.

condivisioni
commenti
WRC | Nuova Zelanda, PS14: Rovanpera riparte forte
Articolo precedente

WRC | Nuova Zelanda, PS14: Rovanpera riparte forte

Prossimo Articolo

WRC | Nuova Zelanda: Rovanpera e Halttunen sono campioni del mondo

WRC | Nuova Zelanda: Rovanpera e Halttunen sono campioni del mondo