WRC: Morbidelli correrà al Rally di Monza con Hyundai Italia

Il pilota del team Petronas SRT Yamaha correrà all'ACI Rally Monza Italia, ultimo appuntamento WRC 2020, al volante di una Hyundai i20 R5 del team Hyundai Rally Italia nella categoria WRC3.

WRC: Morbidelli correrà al Rally di Monza con Hyundai Italia

L’appassionante stagione 2020 di WITHU e Hyundai Rally Team Italia non si ferma e prepara un finale con i fuochi d’artificio. Al prossimo ACI Rally Monza, ultimo appuntamento del Campionato del Mondo Rally WRC in programma dal 3 al 6 dicembre sul circuito brianzolo, una delle Hyundai i20 R5 sarà affidata a Franco Morbidelli, rider italiano impegnato nel Campionato Mondiale MotoGP con PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team e portacolori di WITHU Motorsport.

La straordinaria partecipazione celebrerà una stagione incredibile per il pilota di origini romane che ha quest’anno consacrato il suo talento nella massima serie del motomondiale con tre vittorie, un secondo posto e l’attuale seconda posizione nella classifica iridata quando mancano poche ore all’appuntamento conclusivo in Algarve. In quella che si è rivelata una delle stagioni più imprevedibili della storia del motociclismo, Morbidelli ha saputo distinguersi per velocità, precisione ed intelligenza, arricchendo il suo palmares che già contava anche il titolo europeo Superstock 600 2013 e il titolo di Moto2 ottenuto nel 2017.

WITHU e Hyundai Rally Team Italia, che quest’anno hanno unito le forze per concretizzare il programma di Umberto Scandola nel WRC3, hanno fortemente voluto, insieme a Hyundai Italia, la partecipazione di Morbidelli all’ACI Rally Monza anche a seguito del fortunato progetto “Riders meet Rally” dello scorso giugno quando al Ciocco tutti i piloti motociclistici WITHU Motorsport si sono dati appuntamento per saggiare il mondo del rally al volante delle Hyundai i20 R5 preparate dal team della famiglia Scandola.

La partecipazione di Morbidelli all’ultimo round del WRC sarà la prosecuzione in grande stile di quell’esperienza, anche se per Franco si tratterà di fatto del debutto in un rally vero e proprio che si preannuncia tecnico, impegnativo e certamente appassionante. L’evento sarà infatti molto diverso rispetto al Monza Rally Show degli scorsi anni, e proporrà un percorso molto più in linea con gli standard del WRC sia per chilometraggio, con oltre 272 chilometri cronometrati, che per conformazione.

L’ACI Rally Monza si svilupperà infatti con un programma articolato in quattro giornate disegnato in parte all’interno dell’Autodromo Nazionale e in parte sulle alture bergamasche. Dieci saranno le prove speciali ricavate nel Tempio della Velocità mentre la giornata di sabato avrà sei prove all'esterno e una in circuito.

La gara seguirà un rigido protocollo volto al contenimento dell’emergenza sanitaria, ma godrà di una importante copertura mediatica che permetterà agli appassionati di tutto il mondo di seguire le gesta dei piloti, impegnati per la prima volta nella storia in un appuntamento di questo tipo, sviluppato per buona parte all’interno di un circuito. WRC+ All Live metterà a disposizione on demand tutte le prove speciali in streaming, RAI Sport (CH 58 DTT) si collegherà a ripetizione, ma tutte le principali emittenti sportive lavoreranno a copertura della gara, da Mediaset a SKY fino a tutte le emittenti specializzate.

Franco Morbidelli | PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team rider
“Sono elettrizzato dalla possibilità di confrontarmi in un vero appuntamento del Campionato del Mondo Rally WRC. Sarà un’occasione pazzesca stare in mezzo ai migliori piloti del mondo e provare a competere in un motorsport diverso dal mio. Sarà un’esperienza di sicuro divertimento, dovrò imparare in fretta tanti dettagli e non sarà banale abituarsi in pochi giorni ad avere due ruote un più. Quando Matteo Ballarin mi ha chiamato, non ci ho pensato due volte, d’altronde sono esperienze che ti capitano di fare poche volte nella vita. Mi farò fare un po’ di ripetizioni accelerate da Umberto Scandola per farmi trovare il più pronto possibile allo start della prima prova speciale”.

Matteo Ballarin | Presidente WITHU
“La stagione rallystica è stata piuttosto frammentata quest’anno, ma quando insieme a Riccardo Scandola abbiamo iniziato a concretizzare la possibilità di partecipare all’ACI Rally Monza l’idea di chiamare Franco per unirsi al team ci ha subito trovati concordi. WITHU è insieme a Franco da diverse stagioni, è un ragazzo d’oro e abbiamo sempre lavorato con grande slancio insieme. Quest’anno abbiamo disputato una stagione elettrizzante, ci siamo emozionati con lui e insieme a lui per ogni vittoria e per ogni sorpasso, quindi come WITHU ci è sembrato scontato che fosse lui a meritare questo sedile e ringrazio PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team che ha appoggiato da subito questa idea”.

Riccardo Scandola | Hyundai Rally Team Italia Team Principal
“L’ACI Rally Monza sarà probabilmente il momento più seguito dell’intera stagione WRC e sicuramente uno dei momenti che segneranno la storia della specialità. Il nostro programma nel WRC3 con WITHU ha subito tante variazioni in corsa per i motivi che tutti conosciamo, ma poter chiudere a Monza aggiungendo Franco Morbidelli alle nostre fila sarà qualcosa di davvero straordinario. Stiamo lavorando con grande slancio per permettere a Franco di entrare in confidenza con quello che sarà il suo ufficio per quattro giorni, ma già a Riders Meet Rally il suo approccio era stato decisamente analitico e preciso. Sarà una sfida per tutto il team sotto tutti i punti di vista, ma sono sicuro che sarà allo stesso modo sfidante e divertente”.

condivisioni
commenti
WRC, ufficiale: Ogier rinnova con Toyota per il 2021

Articolo precedente

WRC, ufficiale: Ogier rinnova con Toyota per il 2021

Prossimo Articolo

WRC: la RAI trasmetterà alcune speciali dell'ACI Rally Monza

WRC: la RAI trasmetterà alcune speciali dell'ACI Rally Monza
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021