WRC, Monza, PS1: Ogier batte Neuville, Katsuta già fuori

Il francese è per 0"5 più rapido del belga nella prova-spettacolo che vede finire a muro la Toyota del giapponese. Tänak sul podio virtuale, Evans e Rovanperä in Top5 seguiti da Lappi e Sordo alla pari. Suninen sbaglia troppo, primi km di divertimento per Morbidelli.

WRC, Monza, PS1: Ogier batte Neuville, Katsuta già fuori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia sono i primi leader dell'ACI Rally Monza, ultima prova del WRC che è cominciata ufficialmente con la PS1 "Sottozero-The Monza Legacy".

Il percorso di 4,33km ha visto i piloti girare attorno all'autodromo brianzolo utilizzando alcune parti della pista ("Parabolica", rettilineo e curvone "Biassono") e tratti del parco adiacente, con un fondo misto asfalto-terra che ha reso complicate le operazioni per tutti, considerando gli assetti e le gomme per strade asfaltate.

La coppia della Toyota ha fermato il cronometro sul 3'31"5 a bordo della Yaris con la quale dovranno attaccare per cercare di vincere il titolo in una rimonta a testa bassa sui compagni di squadra Elfyn Evans/Scott Martin, al momento quarti a 2"7 dai colleghi.

Sul podio virtuale ci sono anche le Hyundai i20 Coupé di Thierry Neuville/Nicolas Gilsoul (+0"5) e Ott Tänak/Martin Järveoja (+2"0), mentre Kalle Rovanperä/Jonne Halttunen completano la Top5 con la terza Toyota.

In casa TGR c'è però anche da registrare l'erroraccio commesso da Takamoto Katsuta, che è riuscito nell'impresa di andare a sbattere contro le barriere nel tratto che dalla Prima Variante immetteva sulla stradina che costeggia il vecchio anello di Monza.

Il giapponese ha rotto il braccio dello sterzo dovendo già fermarsi, mentre il suo navigatore Daniel Barritt ha anche tentato di spingere la Yaris impantanata nel fango, ma invano.

La più veloce delle Ford Fiesta della M-Sport è quella affidata al duo Esapekka Lappi/Janne Ferm, sesta in classifica a 3"7 dai leader e appaiata alla Hyundai di Dani Sordo/Carlos Del Barrio, mentre Gus Greensmith/Elliot Edmondson ottengono l'ottavo crono con un ritardo di 4" complessivi.

A completare la Top10 troviamo Jari Huttunen/Mikko Lukka a bordo della Hyundai i20 R5 con la quale comandano in Classe WRC3, tenendosi dietro la Ford degli opachi Teemu Suninen/Jarmo Lehtinen, un po' troppo imprecisi lungo il percorso.

L'undicesimo crono è di Andreas Mikkelsen/Anders Jæger alla guida della Škoda Fabia Rally2 Evo, più veloci di Ole-Christian Veiby/Jonas Andersson sull'ultima Hyundai i20 Coupé WRC iscritta all'evento.

In WRC3 sul podio di categoria sale al momento la Škoda Fabia Rally2 Evo dei neo Campioni ERC1 Junior, Oliver Solberg/Aaron Johnston. Attardati invece Umberto Scandola/Guido D'Amore al volante della i20 R5 dello Hyundai N Rally Team Italia.

In WRC2 il miglior tempo lo staccano Adrien Fourmaux/Renaud Jamoul sulla Fiesta R5 MkII della M-Sport tenendosi dietro Mads Østberg/Torstein Eriksen su Citroën C3 e la Škoda di Jan Kopecký/Jan Hloušek.

Fra le macchine R5 in azione c'è anche la Hyundai della stella di MotoGP, Franco Morbidelli, che affiancato da Simone Scattolin in questa prima PS accusa però 29"2 di ritardo da Fourmaux. "Franky", portato in Brianza da WithU, deve solamente pensare a divertirsi in una esperienza totalmente nuova per lui.

"E' fantastico essere qui e avere l'occasione di guidare questa macchina - ha commentato il portacolori del Team Yamaha Petronas delle due ruote - Facendo un passo per volta sto trovando il feeling, ma è chiaro che sono ben lontano dal poter fare bene, per ora".

Il programma di gara prevede nella giornata di venerdì altre 5 PS, seguite dalle 7 di sabato e dalle ultime 3 di domenica.

WRC - ACI Rally Monza: Classifica PS1

condivisioni
commenti
WRC, Monza, Shakedown: subito doppietta Hyundai con Neuville-Tanak
Articolo precedente

WRC, Monza, Shakedown: subito doppietta Hyundai con Neuville-Tanak

Prossimo Articolo

WRC, Rally Monza, PS2: Sordo vola in testa. Neuville sbaglia

WRC, Rally Monza, PS2: Sordo vola in testa. Neuville sbaglia
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
8 o
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021