WRC: Monte-Carlo ultimo ballo assieme per Sordo e Del Barrio

Lo spagnolo di Torrelavega correrà per l'ultima volta nel Mondiale assieme a Carlos Del Barrio. Avverrà al Rallye Monte-Carlo, prologo del WRC 2021, poi Dani inizierà a correre con il nuovo navigatore: Borja Rozada.

WRC: Monte-Carlo ultimo ballo assieme per Sordo e Del Barrio

Come ormai è noto da tempo, Dani Sordo e Carlos Del Barrio non formeranno più l'equipaggio che ha dato tante soddisfazioni a Hyundai Motorsport nel corso delle stagioni 2019 e 2020, quelle culminate con la vittoria dei 2 campionati del Mondo Costruttori.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Del Barrio tramite una lunga lettera apparsa sulle proprie pagine social lo scorso 7 dicembre, ovvero poche ore dopo la fine del Mondiale 2020 in cui aveva chiuso con un bel podio all'ACI Rally Monza Italia.

Il navigatore spagnolo andrà ad affiancare Fabrizio Zaldivar proprio a partire dalla stagione WRC3 2021. Per questo motivo Sordo è stato costretto a trovare un nuovo navigatore, Borja Rozada, scelto qualche settimana più tardi aver ricevuto la notizia di aver perso Del Barrio per la stagione 2021.

Nella entry list del Rallye Monte-Carlo, gara d'apertura del Mondiale Rally 2021 prevista dal 21 al 24 gennaio, Dani è ancora affiancato da Carlos Del Barrio. Un errore? Certo che no. Per l'equipaggio che tanto ha fatto bene nel corso delle ultime 2 stagioni ci sarà un'ultima "the last dance", l'ultimo ballo.

Quale palcoscenico migliore se non il rally dei rally? Dani e Carlos correranno per l'ultima volta assieme nell'abitacolo della Hyundai i20 Coupé WRC Plus numero 8 ufficiale accanto a ott Tanak - Martin Jarveoja e Thierry Neuville - Nicolas Gilsoul, vincitori dell'edizione 2020 della gara che si tiene in Francia ma prende la denominazione dal Principato.

Un bel modo per chiudere un sodalizio che ha portato a entrambi risultati splendidi. Il momento più alto, al di là dei due titoli Costruttori con Hyundai, è legato a una terra, la Sardegna, dove Dani e Carlos hanno centrato 2 vittorie consecutive trionfando al Rally Italia Sardegna nel 2019 e nel 2020.

Ora andranno alla caccia dell'ultimo acuto prima di seguire strade differenti: Dani Sordo con un nuovo navigatore, Borja Rozada, che diverrà titolare accanto al pilota di Torrelavega dall'impegno seguente, mentre Del Barrio diverrà non solo navigatore, ma una vera e propria guida per Zaldivar, sebbene in una categoria inferiore rispetto a quella in cui ha corso negli ultimi 2 anni.

condivisioni
commenti
WRC, Rallye Monte-Carlo: prove anticipate di 2 ore e mezza

Articolo precedente

WRC, Rallye Monte-Carlo: prove anticipate di 2 ore e mezza

Prossimo Articolo

WRC: Loubet svela la livrea 2021 della sua Hyundai WRC

WRC: Loubet svela la livrea 2021 della sua Hyundai WRC
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021