WRC: Mikko Markkula torna navigatore di Teemu Suninen

Così come rivela la entry list ufficiale del Rallye Monte-Carlo, Teemu Suninen sarà navigato da Mikko Markkula nel weekend di gara nel Principato. Si tratta di un grande ritorno: i due hanno corso assieme per 4 stagioni tra WRC2 e WRC dal 2015 al 2018.

WRC: Mikko Markkula torna navigatore di Teemu Suninen

Il 2021 di Teemu Suninen sarà un anno molto differente dai due precedenti, in cui ha avuto modo di correre interamente il Mondiale Rally da pilota ufficiale del team M-Sport. Il finlandese continuerà a difendere i colori della squadra britannica, ma solo per un numero parziale di eventi in questo 2021 a causa della mancanza di fondi che al team avrebbero permesso di schierarlo al pari di Gus Greensmith.

Anche per questo motivo il navigatore di Teemu Suninen nel corso delle ultime 2 stagioni, ovvero Jarmo Lehtinen, ha deciso di abbandonare l'abitacolo della Ford Fiesta WRC numero 3 per tornare ad occupare un ruolo dirigenziale nel team Toyota Gazoo Racing WRC, divenendo subordinato di Kaj Lindstrom.

Questa mossa ha lasciato Suninen senza un navigatore per qualche giorno. Nel corso delle ultime ore gli organizzatori del Rallye Monte-Carlo, prologo del WRC 2021, hanno ufficializzato la entry list della gara che sarà svolta - salvo sorprese derivanti dalle decisioni del governo transalpino - dal 21 al 24 gennaio.

Nel documento pubblicato dall'Automobile Club de Monaco si evince come Teemu Suninen non solo sarà titolare del team M-Sport, ma si può notare come tornerà a essere navigato da Mikko Markkula. Il navigatore finlandese, classe 1981, ha già lavorato per diverso tempo con Suninen.

I due finlandesi hanno occupato lo stesso abitacolo per 4 anni consecutivi. Markkula, dopo aver lasciato Andreas Mikkelsen, ha iniziato a correre assieme a Suninen nel WRC2 nell'anno 2015. I due hanno corso nella categoria propedeutica al WRC per 2 stagioni e mezzo, per poi passare al volante della terza Ford Fiesta WRC Plus a metà 2017.

In quella stagione Suninen e Markkula debuttarono al Rally del Portogallo, ma a impressionare tutti fu la loro seconda uscita, avvenuta nella gara di casa, il Rally di Finlandia previsto a inizio agosto. L'equipaggio finnico sfiorò il podio chiudendo con un eccellente quarto posto, nella giornata in cui a trionfare fu un altro finnico, Esapekka Lappi, che colse la prima e sino a ora unica affermazione nella classe regina del Mondiale Rally.

Nel 2018 Suninen e Markkula presero parte all'ultima stagione assieme, prima che Teemu scegliesse l'esperto Jarmo Lehtinen per affiancarlo nell'abitacolo della Ford Fiesta WRC. Dopo 2 stagioni, costellate da una buona crescita del 26enne e qualche podio promettente, si riforma la coppia Suninen Markkula. i due correranno assieme subito, al Rallye Monte-Carlo.

condivisioni
commenti
WRC: Toyota svela il teaser della nuova livrea delle Yaris 2021
Articolo precedente

WRC: Toyota svela il teaser della nuova livrea delle Yaris 2021

Prossimo Articolo

WRC, Toyota: brutto incidente nei test per Ogier e Ingrassia

WRC, Toyota: brutto incidente nei test per Ogier e Ingrassia
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021