WRC: i risultati dei 12 equipaggi italiani a Monte-Carlo

Il miglior equipaggio azzurro nel Principato è stato quello formato da Miele e Beltrame, 20esimo assoluto. Sfortunati Scandola e Nucita.

WRC: i risultati dei 12 equipaggi italiani a Monte-Carlo

Al Rallye Monte-Carlo 2020 non sono certo mancati gli equipaggi italiani. Ben 12 hanno preso il via dell'evento che ha sancito l'avvio del Mondiale Rally e, 7 di questi, sono riusciti ad arrivare al traguardo.

Il migliore di questi è quello formato da Mauro Miele e Luca Beltrame al volante di una Skoda Fabia R5, arrivato 20esimo al traguardo nella classifica generale. Sempre su Skoda Fabia R5 hanno fatto poco peggio Gino e Danilo Fappani, 22esimi assoluti.

In Top 30 troviamo altri 3 equipaggi azzurri. In 34esima posizione Fabrizio Arengi Bentivoglio e Massimiliano Bosi su Skoda Fabia R5, mentre 4 posizioni più indietro ecco la Fabia R5 di Brazzoli e Barone, seguiti dalla Dacia Sandero di Dionisio e Grimaldi.

Prosdocimo e Zanet hanno portato la loro Peugeot 208 R2 in 45esima piazza, davanti alla Ford Fiesta R2 di Covi e Lorigiola, classificati 54esimi. Alcuni equipaggi italiani sono arrivati fuori dai primi 60, e dunque considerati non in gara. Rachele Somaschini ha chiuso 64esima davanti a Domenico Ramoino.

Da segnalare invece le prestazioni buone ma sfortunate di Umberto Scandola (Hyundai i20 New Generation R5) e Andrea Nucita (Hyundai i20 New Generation R5). Il veronese è uscito di strada finendo contro un terrapieno nella terza speciale, la prima di venerdì mattina.

Per quanto riguarda Nucita, il siciliano è stato costretto al ritiro nella giornata di venerdì per aver rotto una sospensione in un taglio di una curva sinistrorsa. Scandola ha chiuso 70esimo, facendo inoltre segnare ottimi tempi sino a quando è riuscito a prendere parte alle speciali, considerando inoltre che era esordiente al Monte.

condivisioni
commenti
Oliver Solberg nel WRC3 con il supporto di Skoda Motorsport

Articolo precedente

Oliver Solberg nel WRC3 con il supporto di Skoda Motorsport

Prossimo Articolo

WRC: Rallye Monte-Carlo: best of e highlights (video)

WRC: Rallye Monte-Carlo: best of e highlights (video)
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
17 o
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021