WRC, Makinen: "Evans in lotta per il titolo fa bene al Mondiale"

Il responsabile di Toyota Gazoo Racing parla del miglior momento del WRC per quanto riguarda il numero di piloti coinvolti nella lotta al titolo, aspettando l'esplosione di Rovanpera.

WRC, Makinen: "Evans in lotta per il titolo fa bene al Mondiale"
Carica lettore audio

Chi aveva pronosticato un'altra lotta a tre per il titolo iridato Piloti WRC 2020 in queste prime 2 gare della stagione ha dovuto ricredersi.

La classifica vede infatti davanti a tutti un cognome inaspettato, quello di Elfyn Evans, bravo a centrare subito il primo podio da pilota Toyota al Rallye Monte-Carlo dopo una gara competitiva fino all'ultima giornata e a firmare il suo secondo successo della carriera vincendo il Rally di Svezia.

Grazie a questa affermazione, Evans è il nuovo leader della classifica generale Piloti WRC. E' a pari punti con Neuville, ma di fatto davanti per aver ottenuto un secondo piazzamento migliore rispetto al belga, a parte le vittorie centrate dai due nelle prime uscite stagionali.

Tommi Makinen, responsabile del team Toyota Gazoo Racing WRC, ha sottolineato come questa anomala situazione non faccia altro che andare a favore del Mondiale stesso.

"Siamo in una situazione molto buona. Avere anche Evans in lotta per il titolo iridato è una cosa molto importante, perché genera molto più interesse nei fan che seguono il Mondiale. E' molto più interessante avere un quarto potenziale vincitore del titolo così com'è sino a ora con Evans".

"Penso proprio che questa sia la situazione migliore di sempre, la situazione ideale. E' come avere nuove Case che entrano nel WRC, avendo così più piloti in lotta per il titolo".

Makinen punta già su Rovanpera

Se il presente sorride a Toyota, con Evans davanti a tutti e il solito Ogier a occupare le posizioni di vertice pur non avendo brillato del tutto nelle prime due gare della stagione, Makinen guarda già al futuro e, in parte, anche al presente, perché Kalle Rovanpera ha inaspettatamente dato prova del suo talento dopo appena due uscite stagionali al volante della Toyota Yaris.

"Il quinto concorrente al titolo che sta arrivando è Rovanpera. Non sappiamo quando sarà pronto per lottare pienamente per il titolo, ma sta arrivando".

"Kalle ha bisogno di fare un po' più d'esperienza, ma siamo sicuri che arriverà. Quello che ha fatto vedere in Svezia è stato incredibile, molto di più di quanto la gente s'aspettasse".

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
3/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
6/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
7/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
8/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
9/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/43

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/43

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/43

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/43

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
15/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
17/43
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
18/43
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
19/43
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
20/43
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
21/43
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/43

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
25/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
26/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
27/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
28/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
29/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
 Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
30/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
31/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
32/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
33/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
34/43

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
35/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
36/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
37/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
38/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
39/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
40/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
41/43

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, second place Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, third place Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
42/43

Foto di: Toyota Racing

Podio: Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Podio: Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
43/43

Foto di: Toyota Racing

condivisioni
commenti
WRC: Ken Block al Rally di Nuova Zelanda con una Fiesta R5 MKII
Articolo precedente

WRC: Ken Block al Rally di Nuova Zelanda con una Fiesta R5 MKII

Prossimo Articolo

WRC: il Rally d'Argentina va verso il rinvio. Paura cancellazione

WRC: il Rally d'Argentina va verso il rinvio. Paura cancellazione
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021