Mads Ostberg verso il ritorno in M-Sport nel 2016

Il norvegese è in trattativa con Wilson per disputare tutta la stagione 2016. Tanak ed Evans si alterneranno?

Da poche ore è ufficiale il ritorno ufficiale di Citroen nel Mondiale Rally 2017, ma la casa francese rinuncerà alla prossima stagione per iniziare lo sviluppo della vettura che dovrà prendere il posto della DS3 WRC.

Proprio per questo motivo Mads Ostberg ha deciso di guardarsi attorno e cercare un sedile in un team per disputare tutta la prossima stagione, dato il disimpegno del team ufficiale Citroen dal Mondiale Rally 2016.

La casa transalpina non ha intenzione di tenere sotto contratto il norvegese per le prossime due stagioni, nemmeno per farlo diventare il tester del futuro modello che prenderà il posto della DS3 WRC. Ostberg ha così preso contatti con M-Sport (già ben avviati), per quello che sarebbe un ritorno che non farebbe scalpore, ma porterebbe esperienza e regolarità a un team che ora annovera due piloti piuttosto fallosi.

M-Sport correrà certamente con due vetture anche la prossima stagione, dunque, qualora dovesse finalizzarsi l'accordo con Ostberg, rimarrebbe una sola vettura. Sia Ott Tanak che Elfyn Evans ambiscono a rimanere con il team britannico anche nel 2016 e, stando alle ultime indiscreioni, potrebbero correre entrambi, alternandosi al volante della medesima vettura, che rimarrà la Ford Fiesta RS WRC.

Le trattative con i tre driver si dovrebbero protrarre nel corso delle prossime settimane, perché la entry list da presentare per il Rally di Monte-Carlo 2016 dovrà essere compilata entro il 18 dicembre. Malcolm Wilson ha confermato di non avere alcuna fretta, ma Ostberg sembra comunque il primo obiettivo e la priorità per la stagione 2016 di M-Sport.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Mads Østberg , Ott Tanak , Elfyn Evans
Articolo di tipo Ultime notizie