WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"

Richard Millener, team principal M-Sport, parla del suo ex pilota, ora in forza a Toyota Gazoo Racing: "Ci piacerebbe vederlo iridato. In questo inizio di 2020 ha mostrato cosa sa fare".

WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"

Elfyn Evans è stato senza dubbio il pilota rivelazione nelle prime e uniche 3 gare disputate del Mondiale Rally 2020. Il suo esordio con il team Toyota Gazoo Racing è stato a dir poco sorprendente, tanto da oscurare in parte quello del 6 volte iridato Sébastien Ogier.

Evans ha vinto con merito al mutilato Rally di Svezia a causa della poca neve, ma ha mostrato cose eccellenti anche a Monte-Carlo - dov'è finito terzo per un soffio - e in Messico, dove per la prima volta in carriera ha dovuto aprire le speciali del venerdì essendo in quel momento leader del Mondiale.

M-Sport ha visto Evans lasciare il team dopo diversi anni. Stagioni in cui il gallese ha avuto una crescita costante, sino a decidere di mettersi ulteriormente alla prova firmando con Toyota, team campione del mondo Costruttori 2018 e che, nel 2019,, ha permesso a Ott Tanak di vincere il primo iride della sua carriera.

"Non è un segreto che avremmo voluto tenerlo con noi al termine della passata stagione. Abbiamo lavorato con Elfyn per tanti anni e siamo stati molto dispiaciuti nel vederlo andare via", ha dichiarato il team principal di M-Sport, Richard Millener.

"Detto questo, Elfyn si è dato l'opportunità che farà salire di livello o interrompere la sua carriera. Penso sapesse che alla fine della passata stagione fosse il momento per lui di dimostrare quello che avrebbe potuto fare".

Millener, con onestà e un pizzico di nostalgia, ha sottolineato come Evans sia riuscito a spazzare via tutti i dubbi che aveva sulle proprie spalle in poche gare, diventando a oggi un contendente credibile per il titolo iridato WRC 2020.

"Avrebbe dovuto innestare una marcia superiore, dimostrare di essere più forte. E, da quello che abbiamo potuto vedere in questo inizio di stagione, dobbiamo dire che è riuscito a fare le cose in maniera diversa e lo ha fatto molto velocemente".

"Nelle prime tre gare del 2020 ha mostrato quanto possa essere veloce. Tutti qui sono legati a Elfyn e Scott. Sarebbe bello vederli diventare campioni del mondo".

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
1/28

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
2/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
3/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
5/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
6/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
10/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
15/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
17/28

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
20/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
25/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
26/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: il vincitore Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, secondo classificato Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, terzo classificato Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: il vincitore Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, secondo classificato Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, terzo classificato Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
27/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
28/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC, Tanak: "Voglio correre almeno un anno con le regole 2022"

Articolo precedente

WRC, Tanak: "Voglio correre almeno un anno con le regole 2022"

Prossimo Articolo

WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”

WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
18o
WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora Prime

WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora

Hyundai Motorsport andrà incontro nei prossimi anni al cambio generazionale di piloti, per questo punta forte su Oliver Solberg che ha già iniziato il suo percorso che lo dovrà portare a correre con le Rally1 a partire dal 2022.

WRC
30 apr 2021
WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando? Prime

WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando?

Adrien Fourmaux è diventato in Croazia il miglior esordiente degli ultimi 10 anni al volante di una WRC. M-Sport ha trovato un gioiello, quello che stava cercando per il futuro. Non è troppo grezzo e sembra pronto per fare altri passi avanti. Sarà vera gloria?

WRC
28 apr 2021
Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux Prime

Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux

Il WRC, in Croazia, ha affrontato la sua terza tappa nel mondiale 2021. Tanti i promossi e i bocciati, tante le sorprese e le delusioni. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, responsabile WRC per Motorsport.com.

WRC
26 apr 2021
WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza Prime

WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza

Toyota Gazoo Racing ha preparato una nuova aerodinamica anteriore per le Yaris WRC Plus 2021 che ha il preciso intento di aumentare il carico aerodinamico nella zona anteriore-centrale, ma anche di migliorare quella posteriore incanalando meglio flussi e vortici d'aria. Ecco come.

WRC
24 apr 2021
WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto Prime

WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto

Dal 23 al 25 aprile torna il WRC dopo oltre 2 mesi d'assenza e lo farà con il Rally Croazia. Scopriamo insidie e sfide del primo appuntamento su asfalto del Mondiale Rally 2021.

WRC
22 apr 2021
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021