WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"

Richard Millener, team principal M-Sport, parla del suo ex pilota, ora in forza a Toyota Gazoo Racing: "Ci piacerebbe vederlo iridato. In questo inizio di 2020 ha mostrato cosa sa fare".

WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"

Elfyn Evans è stato senza dubbio il pilota rivelazione nelle prime e uniche 3 gare disputate del Mondiale Rally 2020. Il suo esordio con il team Toyota Gazoo Racing è stato a dir poco sorprendente, tanto da oscurare in parte quello del 6 volte iridato Sébastien Ogier.

Evans ha vinto con merito al mutilato Rally di Svezia a causa della poca neve, ma ha mostrato cose eccellenti anche a Monte-Carlo - dov'è finito terzo per un soffio - e in Messico, dove per la prima volta in carriera ha dovuto aprire le speciali del venerdì essendo in quel momento leader del Mondiale.

M-Sport ha visto Evans lasciare il team dopo diversi anni. Stagioni in cui il gallese ha avuto una crescita costante, sino a decidere di mettersi ulteriormente alla prova firmando con Toyota, team campione del mondo Costruttori 2018 e che, nel 2019,, ha permesso a Ott Tanak di vincere il primo iride della sua carriera.

"Non è un segreto che avremmo voluto tenerlo con noi al termine della passata stagione. Abbiamo lavorato con Elfyn per tanti anni e siamo stati molto dispiaciuti nel vederlo andare via", ha dichiarato il team principal di M-Sport, Richard Millener.

"Detto questo, Elfyn si è dato l'opportunità che farà salire di livello o interrompere la sua carriera. Penso sapesse che alla fine della passata stagione fosse il momento per lui di dimostrare quello che avrebbe potuto fare".

Millener, con onestà e un pizzico di nostalgia, ha sottolineato come Evans sia riuscito a spazzare via tutti i dubbi che aveva sulle proprie spalle in poche gare, diventando a oggi un contendente credibile per il titolo iridato WRC 2020.

"Avrebbe dovuto innestare una marcia superiore, dimostrare di essere più forte. E, da quello che abbiamo potuto vedere in questo inizio di stagione, dobbiamo dire che è riuscito a fare le cose in maniera diversa e lo ha fatto molto velocemente".

"Nelle prime tre gare del 2020 ha mostrato quanto possa essere veloce. Tutti qui sono legati a Elfyn e Scott. Sarebbe bello vederli diventare campioni del mondo".

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Yaris WRC
1/28
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
2/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
3/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
5/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
6/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
10/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Kalle Rovanperä, Toyota Gazoo Racing
15/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, Kalle Rovanperä, Jonne Halttunen, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC con il team
17/28

Foto di: Toyota Racing

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Il vincitore Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
20/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
25/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
26/28

Foto di: Toyota Racing

Podio: il vincitore Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, secondo classificato Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, terzo classificato Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: il vincitore Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, secondo classificato Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, terzo classificato Elfyn Evans, Scott Martin, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
27/28

Foto di: Toyota Racing

Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
Elfyn Evans, Toyota Gazoo Racing
28/28

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC, Tanak: "Voglio correre almeno un anno con le regole 2022"
Articolo precedente

WRC, Tanak: "Voglio correre almeno un anno con le regole 2022"

Prossimo Articolo

WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”

WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021