Bertelli indeciso: nel 2016 sarà WRC o WRC2?

Il pilota italiano è reduce da una stagione difficile, ma potrebbe continuare ancora in WRC

Lorenzo Bertelli non ha certo vissuto una stagione d'esordio facile nel World Rally Championship 2015. Il ventisettenne italiano ha disputato tutto il Mondiale Rally al volante di una Ford Fiesta RS WRC, ma solo da metà stagione ha potuto contare sulla versione evoluta, che ha debuttato in Portogallo.

Il nostro connazionale ha colto due punti totali nell'arco del 2015. Il primo punto lo ha conquistato nel Rally di Finlandia, mentre il secondo - e, sino a oggi, ultimo - lo ha centrato proprio nella gara che ha chiuso il campionato di quest'anno, il Rally di Gran Bretagna, dopo aver duellato a lungo con Robert Kubica.

Bertelli è arrivato ora a un bivio: continuare nel World Rally Championship e continuare a incamerare esperienza con il suo Fuckmatiè World Rally Team o compiere un passo indietro e correre nel WRC2, in cui concluse al terzo posto assoluto nel 2014.

"Prenderò una decisione molto presto a tal riguardo", ha dichiarato l'italiano a wrc.com. "Come ho già detto, sarebbe molto bello correre nel WRC anche nel 2016, ma non sono sicuro di farlo al 100%. Non so inoltre se correrò con il mio team. Questo è uno degli aspetti da chiarire prima di prendere una decisione per il prossimo anno".

Per concludere, Lorenzo ha parlato della sua stagione nel Mondiale Rally 2015: "La stagione appena terminata non è andata molto bene, ma il finale è stato davvero buono. Ho avuto molti problemi e altrettante difficoltà quest'anno, non solo nei rally. Voglio continuare nei rally e fare un grosso passo avanti nel 2016. Ho imparato molto dagli errori che ho commesso quest'anno e di sicuro migliorerò in molte aree".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Lorenzo Bertelli
Team F.W.R.T.
Articolo di tipo Ultime notizie