WRC: Lappi torna con Toyota in Finlandia e... nel 2022?

Esapekka Lappi e Janne Ferm torneranno a correre al volante di una Yaris WRC Plus al Rally di Finlandia. E' quasi certo il suo ritorno nel team ufficiale Toyota a partire dal 2022, come pilota part-time che si alternerà a Ogier.

WRC: Lappi torna con Toyota in Finlandia e... nel 2022?

Un anno di purgatorio sportivo può essere molto lungo, soprattutto se pensi di avere le potenzialità per affiancare i migliori nel paradiso della categoria in cui corri. Per Esapekka Lappi il 2021 deve essere stato proprio così, passato a cercare sponsor per prendere parte al WRC2 dopo essere stato scaricato da M-Sport per motivi economici.

A 9 mesi dall'ultima gara fatta al volante di una Ford Fiesta WRC Plus - l'ACI Rally Monza Italia - il pilota finlandese avrà la grande opportunità di cimentarsi nuovamente nella classe regina del WRC e lo farà al Rally di Finlandia.

Nel rally di casa, Lappi correrà al volante della quinta Toyota Yaris WRC Plus ufficiale, accanto ai confermati Sébastien Ogier, Elfyn Evans, Kalle Rovanpera e Takamoto Katsuta.

Per Lappi un bel premio, in quanto non solo tornerà a correre sulla vettura di riferimento del Mondiale Rally, una plus, appunto, ma lo farà sugli sterrati che nel 2017 lo hanno visto cogliere la prima e sino a oggi unica affermazione nel WRC.

 

Per l'allora 26enne si trattava di una clamorosa vittoria ottenuta davanti ai propri tifosi, giunta alla quarta uscita della carriera nel WRC. Ora, dopo una stagione passata al volante di una Volkswagen Polo GTI R5 con cui ha vinto entrambe le uscite nel WRC2 fatte quest'anno, arriverà la grande occasione.

Sarà possibile vedere Lappi in Toyota a 2 anni dall'addio. Alla fine del 2018 Esapekka decise di lasciare il team anche a causa di divergenze con quello che era il vertice della squadra, Tommi Makinen. Mentre ora, con il nuovo corso firmato Jari-Matti Latvala, si sono riaperte le porte di Toyota e Lappi è pronto ad approfittarne.

Non è tutto, perché stando alle ultime indiscrezioni legate al mercato piloti della prossima stagione, Lappi sarebbe proprio il prescelto per condividere la terza Toyota Yaris WRC Plus assieme a Sébastien Ogier. Come ormai è noto da tempo, Ogier smetterà di essere pilota WRC a tempo pieno al termine di questa stagione.

Il prossimo anno il 7 volte iridato dovrebbe prendere parte solo ad alcuni eventi selezionati, per poi dedicare il proprio tempo alla famiglia e a un'altra avventura nel motorsport (nel WEC, forse con Toyota). Per questo motivo al team giapponese serve e servirà fortemente un pilota capace di sostituire Ogier nelle gare in cui Séb mancherà. La scelta sembra essere ricaduta su Lappi, che tornerebbe nel WRC part-time, ma dalla porta principale.

condivisioni
commenti
WRC, M-Sport: dopo l'addio di Suninen, Fourmaux è titolare fisso

Articolo precedente

WRC, M-Sport: dopo l'addio di Suninen, Fourmaux è titolare fisso

Prossimo Articolo

WRC, Pirelli: all'Acropoli fondamentale il controllo dell'usura

WRC, Pirelli: all'Acropoli fondamentale il controllo dell'usura
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021