La Hyundai i20 WRC sul podio alla terza gara iridata!

La Hyundai i20 WRC sul podio alla terza gara iridata!

Neuville e Nandan parlano di un risultato andato oltre le aspettative, che però ripaga gli sforzi della squadra

Sono bastate tre gare alla Hyundai per piazzare sul podio del Mondiale Rally la nuovissima i20 WRC. Dopo le difficoltà incontrate a Montecarlo ed in Svezia, Thierry Neuville ha sfoderato una grande prova in Messico, in una delle gare più dure dell'intero calendario per la meccanica delle vetture, chiudendo solamente alle spalle delle due Volkswagen Polo R WRC di Sebastien Ogier e Jari-Matti Latvala. Un prova convincente, al termine della quale il pilota belga ha avuto anche la freddezza di gestire al meglio un'inconveniente che poteva vanificare tutto. Nel trasferimento che la doveva riportare al parco assistenza, infatti, la sua i20 WRC ha patito una perdita dal radiatore, ma il vice-campione del mondo è stato bravissimo a non perdere la calma ed a portarla sul palco d'arrivo, regalando alla sua squadra la gioia di festeggiare un risultato andato oltre alle aspettative. "Sono davvero felice di aver conquistato un risultato importante come il podio, soprattutto in un rally impegnativo come quello del Messico. Abbiamo provato a rimanere concentrati per portare a casa il miglior risultato in ogni singola speciale, cercando di non andare mai oltre al limite. Si tratta di un risultato che ha superato i nostri obiettivi e sono orgoglioso di quello che siamo riusciti a fare, anche se in futuro potremo fare ancora meglio" ha detto Neuville. "Il nostro obiettivo è sempre stato quello di portare la vettura al traguardo per accumulare esperienza, quindi ottenere un podio è stato davvero un bel bonus per la squadra, che ha lavorato molto duramente. Inoltre la grande quantità di dati che abbiamo raccolto questo fine settimana ci sarà molto utile per portare avanti lo sviluppo della i20 WRC" ha aggiunto. A fine gara era inevitabilmente raggiante anche il team principal Michel Nandan, perchè l'ottimo terzo posto di Neuville è stato impreziosito dal settimo posto finale di Chris Atkinson. Dunque, entrambe le vetture si sono piazzate in zona punti, ma hanno anche permesso ai tecnici di Alzenau di raccogliere dati importanti per il proseguimento del campionato. "Il nostro team è ancora molto giovane, quindi questo risultato è estremamente significativo. Non solo abbiamo terminato uno dei rally più duri dell'anno con entrambe le vetture, ma abbiamo anche centrato il nostro primo podio. E' davvero fantastico" ha detto Nandan durante i festeggiamenti. "Stiamo imparando ancora tanto e stiamo dando il massimo sia durante i weekend di gara che nella factory di Alzenau. Il risultato ottenuto qui è un'enorme ricompensa per il duro lavoro fatto fino ad oggi dalla squadra. Stiamo provando a costruire una grande squadra e sicuramente quanto fatto in Messico è un grande stimolo per prepararci al meglio per il Portogallo" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Messico
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie