Andersson nuovo navigatore di Pontus Tidemand

Jonas, dopo aver sciolto l'equipaggio con Mads Ostberg, ha ufficializzato che correrà in WRC2

A poche ore dalla separazione da Mads Ostberg, Jonas Andersson ha già annunciato dove e con chi correrà la prossima stagione. L'ex copilota della Citroen-DS siederà accanto a Pontus Tidemand nel corso del Mondiale 2016, nell'abitacolo di una Skoda Fabia R5 del team ufficiale ceco.

Proprio ieri Andersson aveva fatto sapere a Ostberg di non voler più continuare a navigarlo. L'equipaggio era pronto per svolgere i primi test al volante della Ford Fiesta RS WRC della M-Sport (che Mads ha effettuato comunque, con accanto Emil Axelsson, ovvero l'ex copilota di Tidemand), ma Andersson ha deciso di firmare con EVEN Management, la stessa organizzazione che gestisce le carriere di Andreas Mikkelsen e, guarda caso, proprio Pontus Tidemand.

"Per me è stata una grande opportunità da cogliere. Ho visto che il posto accanto a Pontus era libero e ne ho approfittato. Lo conosco da tanti anni e questo lo vedo come un vantaggio importante per lavorare al meglio sin dai primi giorni assieme. Lotteremo subito per le prime posizioni e penso che lotteremo per la vetta nel prossimo Mondiale WRC2. Sarà divertente lottare in questa nuova sfida", ha dichiarato Andersson.

Nel 2016, dunque, Andersson sarà accanto a Pontus per dare l'assalto al titolo mondiale piloti del WRC2, mentre Ostberg è alla ricerca di un nuovo copilota per la prossima stagione, che inizierà tra poco più di un mese con il prologo nel Principato di Monaco.

Ostberg ha dunque poco tempo per trovare il nuovo copilota. Il norvegese, come detto, sta lavorando con axelsson per prendere confidenza con la Fiesta RS 2016, ma dovrà fare in fretta. Il Rally del Monte incombe e Mads potrebbe ripiegare su una soluzione temporanea per la prima gara del prossimo Mondiale.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Jonas Andersson , Pontus Tidemand
Articolo di tipo Ultime notizie