WRC: Jari-Matti Latvala è il nuovo team principal Toyota!

Toyota ha scelto Jari-Matti Latvala come nuovo team principal. L'ex pilota prende il posto di Tommi Makinen, destinato a diventare motorsport advisor per Toyota. Confermata la line up per il 2021 con Ogier, Evans, Rovanpera e Katsuta.

WRC: Jari-Matti Latvala è il nuovo team principal Toyota!
Carica lettore audio

Il team Toyota Gazoo Racing ha annunciato nella tarda mattinata di oggi la propria line up piloti per il Mondiale Rally 2021, ma la vera sorpresa non è legata ai tre equipaggi ufficiali - da tempo già conosciuti - quanto per il nome della persona incaricata di prendere il posto di Tommi Makinen.

Il nuovo team principal di Toyota Gazoo Racing è Jari-Matti Latvala. Una scelta forte, quella di Toyota. Ha infatti puntato sull'uomo che meglio conosce il team avendo corso con il marchio giapponese sin dal giorno del suo ritorno nel WRC, ossia nel 2017.

Latvala è stato anche il primo pilota a riportare Toyota alla vittoria grazie al sorprendente successo ottenuto al Rally di Svezia 2017, ovvero alla seconda gara assoluta della Toyota Yaris WRC Plus. Una persona di grande spessore, al di là dell'essere stato un pilota forte pur senza aver raggiunto il titolo iridato tanto agognato.

Latvala avrà il difficile compito di sostituire Tommi Makinen, il quale dal 1 gennaio 2021 diverrà motorsport advisor per Toyota. Un cambio al vertice già pianificato da tempo, ma il nome di Latvala sorprende per l'inesperienza in un ruolo fondamentale, ma affascina per le doti umane del finnico.

Jari-Matti, ha fatto sapere Toyota, è stato scelto da Akio Toyoda, presidente di Toyota Motor Corporation, per mantenere la gestione del team con un occhio "del pilota". Al di sotto di Latvala ci saranno Yuichiro Haruna, project director, Kaj Lindstrom, direttore sportivo e Tom Fowler, il direttore tecnico che ha tanti meriti nella progettazione della Yaris, capace di portare a casa ben 3 titoli (1 Costruttori e 2 Piloti) in 3 anni.

L'ormai ex pilota e nuovo team principal Toyota avrà il compito di aiutare Kalle Rovanpera - stella nascente del WRC - e Takamoto Katsuta a migliorare nel corso dei prossimi anni per arrivare a giocarsi i titoli iridati assieme alla Casa giapponese.

La line up piloti di Toyota Gazoo Racing sarà ancora composta dal campione del mondo Sébastien Ogier - dopo il rinnovo annuale firmato prima dell'ACI Rally Monza Italia, dal vice campione Elfyn Evans e da Kalle Rovanpera, con Takamoto Katsuta che farà un programma completo al volante della Toyota Yaris nel 2021.

"E' passato un anno da quando Latvala ha smesso di essere pilota Toyota e sono davvero felice di diffondere questa notizia. Avevamo bisogno di un nuovo team principal e Jari-Matti mi è subito venuto in mente. Tra noi c'è sempre stata empatia sin dal primo giorno in cui ci siamo conosciuti", ha dichiarato Akio Toyoda, presidente del team.

"Credo che il suo carattere e il suo comportamento possano potenziare il team e aiutarlo a vincere il titolo mondiale Costruttori. Non ha esperienza come manager, ma ha gli attributi comuni a quelli di Toyota ed è per questo che, a nostro avviso, renderà il nostro team ancora più forte. Credo tanto in lui come nuovo team principal e vogliamo vincere con lui, tornare a esultare sul tetto delle Yaris assieme a lui".

"Sono davvero onorato di prendere questo ruolo nel team", ha dichiarato Jari-Matti Latvala. "Sono felice della fiducia riposta in me da Akio Toyoda. Sono davvero felice anche di continuare il lavoro che ho iniziato con Makinen, avendo fatto parte del progetto sin dalla sua prima stagione come pilota".

"Ora, come team principal, dovrò guardare le cose in modo differente, con un angolo maggiore. Devo motivare tutti nel team per farli lavorare assieme e ottenere il risultato migliore. E' una nuova sfida e sono pronto ad affrontarla".

"Makinen ha fatto un lavoro fantastico con il team, costruendolo da zero e portandolo al successo. Chiaramente c'è sempre la finestra per migliorare e voglio usare tutto quello che ho imparato nel corso degli anni come piota e lavorare assieme ai vertici del team per cogliere più successi che potremo".

"La stagione 2021 è dietro l'angolo ma il team è pronto. Abbiamo una macchina competitiva ed equipaggi fortissimi. Tutti sanno cosa fare per essere pronti al Rallye Monte-Carlo nel mese di gennaio, ha concluso Latvala.

condivisioni
commenti
Colpo Hyundai: schiererà Oliver Solberg nel WRC2 2021!
Articolo precedente

Colpo Hyundai: schiererà Oliver Solberg nel WRC2 2021!

Prossimo Articolo

WRC: Katsuta farà l'intero Mondiale Rally 2021 con Toyota

WRC: Katsuta farà l'intero Mondiale Rally 2021 con Toyota
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021