WRC: incidente per Ogier con la Toyota nei test per Monte-Carlo

Il francese ha commesso un errore nella prima giornata dell'ultimo test prima dell'esordio con Toyota nel WRC. Oggi Séb è già tornato a provare.

WRC: incidente per Ogier con la Toyota nei test per Monte-Carlo
Carica lettore audio

All'avvio del WRC 2020 manc meno di una settimana. Il 23 gennaio scatterà infatti il Mondiale Rally 2020, con il prologo previsto come da qualche anno a questa parte a Monte-Carlo.

In questi ultimi giorni piloti e team stanno finalizzando la preparazione al primo appuntamento del 2020, il Rallye Monte-Carlo, appunto, sulle strade francesi che più ricordano quelle del tracciato che dovranno affrontare tra pochi giorni.

Toyota aveva previsto da tempo alcune giornate di test questa settimana con Sèbastien Ogier ed Elfyn Evans, facendo invece correre Kalle Rovanpera all'Arctic Lapland Rally (oggi in svolgimento) per fargli prendere confidenza con la Toyota Yaris in vista del suo debutto nel WRC.

 

Il team giapponese ha puntato su 3 equipaggi completamente nuovi per questa stagione, dunque altrettanti piloti che non conoscono alla perfezione la Toyota Yaris WRC. Ieri Sébastien Ogier è stato protagonista di un incidente nel corso della sua prima giornata di test in cui è finito fuori strada, rovinando l'anteriore della sua Yaris che è adibita ai test.

Per Ogier e il navigatore Julien Ingrassia nessun problema. I due sono usciti incolumi dall'impatto. Fortunatamente per loro e per il team anche la Yaris non ha subito danni irreparabili, anche se i meccanici hanno dovuto lavorare sull'anteriore per riportare la vettura allo status quo.

Un incidente di percorso forse necessario per Ogier, che deve capire i limiti della vettura e cercare di sfruttare al massimo le sue caratteristiche per dare la caccia a quello che sarebbe il settimo titolo iridato della sua carriera. Oggi il 6 volte iridato è tornato a provare regolarmente al volante della Yaris, però, è il caso di dirlo, l'avventura con Toyota è iniziata con il botto...

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
1/10

Foto di: Toyota Racing

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
2/10

Foto di: Toyota Racing

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
3/10

Foto di: Toyota Racing

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
4/10

Foto di: Toyota Racing

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
5/10

Foto di: Toyota Racing

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
6/10

Foto di: Toyota Racing

Kalle Rovanperä, Toyota Racing, Elfyn Evans, Toyota Racing, Sébastien Ogier, Toyota Racing
Kalle Rovanperä, Toyota Racing, Elfyn Evans, Toyota Racing, Sébastien Ogier, Toyota Racing
7/10

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Racing
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Racing
8/10

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Toyota Racing
Sébastien Ogier, Toyota Racing
9/10

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Racing
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Racing
10/10

Foto di: Toyota Racing

condivisioni
commenti
La FIA vuole 20 vetture ufficiali nel WRC entro 5 anni
Articolo precedente

La FIA vuole 20 vetture ufficiali nel WRC entro 5 anni

Prossimo Articolo

Fotogallery WRC: la entry list del Rallye Monte-Carlo 2020

Fotogallery WRC: la entry list del Rallye Monte-Carlo 2020
Carica commenti
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
26 gen 2022
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021