WRC, in Croazia con le Pirelli create con feedback della F1

Il Rally Croazia è il primo appuntamento tutto su asfalto del WRC 2021, nonché terza tappa del Mondiale. Pirelli porterà le PZero Hard e Soft, ma anche le Cinturato. Tutte le mescole faranno il debutto nel WRC.

WRC, in Croazia con le Pirelli create con feedback della F1

In questo fine settimana torna protagonista il WRC con il Rally Croazia, terzo appuntamento del Mondiale Rally 2021 e prima gara della stagione che si terrà interamente su asfalto.

Per Pirelli, fornitrice unica di pneumatici della classe regina del WRC, sarà un bel banco di prova perché farà esordire tre nuove mescole, ovvero quelle dedicate all'asfalto. Si tratta delle PZero Hard e Soft, ma anche delle Cinturato, ovvero le gomme dedicate alla pioggia, che in Croazia potrebbe essere tra le protagoniste dell'evento.

Le PZero e le Cinturato

 

PZero RA: sono le gomme di Pirelli preparate per l'asfalto. Saranno disponibili in due mescole differenti per il Rally di Croazia, in cui i piloti troveranno diversi tipi di asfalto.

Ci saranno le Hard e le Soft. Le prime sono ideali per le speciali più lunghe e per le temperature più alte. Mentre le Soft, che si sono già viste al Rallye Monte-Carlo, sono perfette per l'asfalto viscido e per le temperature più basse.

Cinturato RWB; sui tratta delle gomme di Pirelli dedicate alla pioggia e per le condizioni di bagnato estremo, ma solo per l'asfalto. Sono state disegnate con un battistrada particolare per cercare di ridurre al minimo l'acquaplaning.

 

Le aspettative di Pirelli

Alla vigilia dell'evento ha parlato Terenzio Testoni, Rally Activity Manager di Pirelli, svelando qualcosa sulla preparazione delle PZero che faranno il loro esordio proprio in Croazia.

"I test su asfalto sono stati una parte chiave del nostro programma di test con le PZero, dunque siamo fiduciosi di avere ottime prestazioni su quella che sarà la terza superficie differente che incontriamo nel WRC 2021".

"I nostri prodotti da asfalto, sia nella versione Hard che Soft, sono stati realizzati seguendo ciò che Pirelli ha appreso anche in altre categorie top del motorsport, Formula 1 inclusa".

"La Croazia sarà chiaramente una nuova sfida per tutti, dunque è difficile sapere cosa aspettarsi esattamente sia in termini di speciali, che saranno molto varie, che sotto l'aspetto del meteo".

"Tuttavia i feedback dei piloti avuto nel corso dei test sono stati molo positivi, per cui non vediamo l'ora che inizi il fine settimana di gara. Per altro possiamo considerare il Rally Croazia come se fosse una gara di casa, perché è quasi distante come il Rally Italia Sardegna!".

condivisioni
commenti
WRC, Rally Croazia: ecco il programma e gli orari delle speciali

Articolo precedente

WRC, Rally Croazia: ecco il programma e gli orari delle speciali

Prossimo Articolo

Minaccia M-Sport: "Niente WRC ibrido nel 2022? Ce ne andiamo!"

Minaccia M-Sport: "Niente WRC ibrido nel 2022? Ce ne andiamo!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Croazia
Autore Giacomo Rauli
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021
WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora Prime

WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora

Hyundai Motorsport andrà incontro nei prossimi anni al cambio generazionale di piloti, per questo punta forte su Oliver Solberg che ha già iniziato il suo percorso che lo dovrà portare a correre con le Rally1 a partire dal 2022.

WRC
30 apr 2021
WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando? Prime

WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando?

Adrien Fourmaux è diventato in Croazia il miglior esordiente degli ultimi 10 anni al volante di una WRC. M-Sport ha trovato un gioiello, quello che stava cercando per il futuro. Non è troppo grezzo e sembra pronto per fare altri passi avanti. Sarà vera gloria?

WRC
28 apr 2021
Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux Prime

Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux

Il WRC, in Croazia, ha affrontato la sua terza tappa nel mondiale 2021. Tanti i promossi e i bocciati, tante le sorprese e le delusioni. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, responsabile WRC per Motorsport.com.

WRC
26 apr 2021
WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza Prime

WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza

Toyota Gazoo Racing ha preparato una nuova aerodinamica anteriore per le Yaris WRC Plus 2021 che ha il preciso intento di aumentare il carico aerodinamico nella zona anteriore-centrale, ma anche di migliorare quella posteriore incanalando meglio flussi e vortici d'aria. Ecco come.

WRC
24 apr 2021
WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto Prime

WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto

Dal 23 al 25 aprile torna il WRC dopo oltre 2 mesi d'assenza e lo farà con il Rally Croazia. Scopriamo insidie e sfide del primo appuntamento su asfalto del Mondiale Rally 2021.

WRC
22 apr 2021
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021