WRC | I piloti Hyundai ad Adamo: "Per noi ci sei sempre stato"

Ott Tanak, Thierry Neuville, Dani Sordo e Oliver Solberg, piloti Hyundai Motorsport WRC, hanno ringraziato di cuore Andrea Adamo per i 3 anni passati assieme, i successi e le emozioni. Ecco le loro parole dopo l'addio a Hyundai del manager piemontese.

WRC | I piloti Hyundai ad Adamo: "Per noi ci sei sempre stato"
Carica lettore audio

A poco più di 24 ore dall'annuncio shock dell'addio di Andrea Adamo a Hyundai Motorsport, i piloti WRC sotto contratto con la Casa coreana hanno tutti voluto dedicare un pensiero al loro ormai ex team director.

Tutti e quattro, ovvero Ott Tanak, Thierry Neuville, Dani Sordo e Oliver Solberg hanno voluto dedicare un piccolo ma sentito pensiero pubblico ad Adamo, il quale li ha supportati nel corso delle ultime tre stagioni nel corso del loro percorso tra WRC e WRC2.

 

Sebbene in tanti abbiano speculato sulla mancanza di Tanak all'ACI Rally Monza Italia, l'estone è stato uno dei primi a dedicare qualche riga al manager piemontese sulle proprie pagine ufficiali dei principali social network.

"Andrea è un uomo con un grande cuore. ha dato tutto per Hyundai Motorsport ma si è anche preso cura di noi come suoi figli. Ha messo assieme un grande team e ora è nostro compito portare i titoli a casa il prossimo anno! Sarò per sempre grato di avere un amico fantastico come lui!".

 

Non potevano mancare i saluti di Thierry Neuville, il pilota più vincente a livello di eventi anche sotto la gestione Adamo il quale, così come gli altri, ha dato un contributo importante alla conquista dei due iridi Costruttori.

"Abbiamo passato alcuni anni incredibili con Andrea come boss e mi è piaciuto immensamente lavorare assieme a lui. Lui, per noi, c'era sempre e abbiamo provato grandi emozioni assieme. Rispetto totalmente la tua decisione e ti auguro tutto il meglio per il futuro, amico mio. Ci mancherai tanto".

 

Poche parole ma importanti, quelle di Dani Sordo. Forse tra Adamo e lo spagnolo si era instaurato un rapporto speciale, e questo va a trasparire anche dalle parole scelte dal nativo di Torrelavega.

"Grazie per il tuo sostegno e la tua fiducia, capo! Per avermi spinto a dare il massimo. Ti auguro tutto il meglio per questa nuova fase. Un forte abbraccio amico mio!".

 

Ha voluto esprimere un sentito ringraziamento anche Oliver Solberg, ragazzo che Adamo ha prima preso per correre nel WRC2 con la i20 R5 New Generation e poi con la i20 N Rally2. Senza contare le ultime uscite al volante della i20 Coupé WRC Plus e della promozione al volante di una Rally1 nel 2022.

"Mister Adamo, voglio ringraziarti in maniera immensa per tutte le opportunità e il supporto che mi hai dato (e gli abbracci!) nel corso di questa stagione. Ti auguro il meglio per il futuro, ci vediamo in giro!".

condivisioni
commenti
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo
Articolo precedente

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Prossimo Articolo

WRC | Il Rally di Svezia 2022 è già in pericolo. Pronto l'Arctic

WRC | Il Rally di Svezia 2022 è già in pericolo. Pronto l'Arctic
Carica commenti
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
14 o
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021