Hyundai prepara il Rally di Svezia e la vettura 2017

Test sulle nevi svedesi per Neuville, Paddon e Sordo, mentre ad Alzenau si prepara la nuova i20 WRC

Il 2016 sarà il secondo anno in cui Hyundai sarà chiamata a un doppio, notevole, impegno. Dopo il grande debutto della nuova i20 WRC New Generation al Rally di Monte-Carlo, il team di Alzenau volerà subito in Svezia per prepararsi al secondo appuntamento del Mondiale 2016 e, contemporaneamente, in fabbrica proseguono senza sosta i preparativi per il 2017.

Al Rally di Svezia i piloti titolari saranno Thierry Neuville e Hayden Paddon, con Dani Sordo "parcheggiato" nel Team Mobis, ovvero la scuderia B di Hyundai. Da questa settimana saranno impegnati a provare le nuove vetture sulla neve dopo la prima - breve - esperienza nelle prime speciali nel Principato di Monaco. L'obiettivo è chiaro: trovare un assetto che consenta ai tre alfieri del team coreano di lottare immediatamente per vincere le speciali e lottare con le Volkswagen Polo R WRC per i podio, e, magari, per la vittoria finale, evitando inoltre di replicare l'avvio incerto nel prologo del Mondiale 2016 a causa di un assetto troppo morbido su entrambe le i20 2016.

Come anticipato qualche riga sopra, nel quartier generale di Alzenau Hyundai sta preparando già il 2017. Il cambio di regolamento sarà importante, dunque servirà realizzare una vettura profondamente differente dalla i20 WRC New Generation che ha appena debuttato. Il team ha deciso di basare la propria vettura 2017 ancora sulla i20 versione 5 porte. Il suo debutto per i primi test non dovrebbe avvenire tra molto tempo. Così come per Citroen (con la C3) e Toyota (con la Yaris), anche Hyundai dovrebbe far debuttare la vettura 2017 a inizio primavera, dunque tra la fine di marzo e l'inizio di aprile. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Dani Sordo , Hayden Paddon , Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport , Hyundai Motor Deutschland
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag rally svezia, wrc