Hyundai conferma Abbring come tester per il 2016

Il pilota olandese sarà incaricato di sviluppare le nuove i20 WRC e R5 a cinque porte e correrà qualche rally

Il puzzle riguardante i piloti 2016 di Hyundai Motorsport sembra aver trovato compimento. L'ultimo tassello è stato incastrato pochi minuti fa, con il team di Alzenau che ha confermato Kevin Abbring

Il giovane olandese rimarrà con i colori Hyundai anche l'anno prossimo, e sarà incaricato di proseguire lo sviluppo delle nuove i20 WRC e R5 a cinque porte. La prima vettura delle due debutterà al prossimo Rally di Monte-Carlo, previsto per gennaio 2016, mentre la R5 dovrebbe invece fare la propria comparsa in gare ufficiali tra poco più di un anno, nel 2017.

Con questo annuncio, Hyundai ha così confermato l'intera line up piloti che ha difeso i suoi colori nell'arco di questa stagione nel World Rally Championship. Questa, dunque, non è certo una notivà, perché proprio ai microfoni di Omnicorse.it Michel Nandan aveva ammesso di avere intenzione di confermare in blocco tutti i suoi piloti per la stagione 2016, e così è stato. Kevin Abbring prenderà parte anche ad alcuni rally del mondiale 2016 con la squadra B, ovvero con il team Mobis.

"Kevin rimarrà con noi anche il prossimo anno e sarà il nostro collaudatore. Abbiamo inoltre trovato un accordo con lui per fargli disputare alcuni rally del Mondiale 2016", ha dichiarato Alain Penasse, boss del team di Alzenau. "Il nuovo calendario ci impone di riorganizzare tutto, dunque dovremo calcolare bene tutto il tempo a disposizione e farlo fruttare al meglio".

Abbring potrebbe inoltre diventare il pilota di punta Hyundai nel Mondiale WRC2, portando al debutto proprio la nuova Hyundai i20 R5 nel 2017, ma anche nell'European Rally Championship, perché Hyundai non prenderà parte a tutto il mondiale WRC2 con la R5 nella sua annata di debutto. 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Kevin Abbring
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie