WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
80 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
115 giorni
29 ott
-
01 nov
Canceled
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
136 giorni

WRC: Ford Performance aiuta M-Sport a progettare la macchina 2022

condivisioni
commenti
WRC: Ford Performance aiuta M-Sport a progettare la macchina 2022
Di:
25 mag 2020, 07:58

Ford Performance aiuta a progettare ogni componente della vettura ibrida che correrà nel WRC dal 2022. Sarà pronta a inizio 2021.

Il periodo di stop delle gare dovuto alla pandemia da COVID-19 ha permesso a M-Sport di organizzarsi per iniziare a lavorare sulla vettura che sarà chiamata a prendere il posto della Fiesta WRC Plus a partire dal 2022.

Lo stop del Mondiale ha permesso al team di Cockermouth di concentrare gran parte delle proprie risorse umane sulla vettura ibrida che andrà a sostituire l'attuale Fiesta WRC. Il team sta progettando le componenti con il preciso obiettivo di avere la prima vettura muletto a gennaio del 2021.

I primi collaudi in strada sono pianificati per poter usufruire immediatamente del motore ibrido da 100 kW preparato da Compact Dynamics, così da avere riscontri immediati sia dal punto di vista tecnico-meccanico della vettura, che sulle risposte dell'ibrido per poterlo usare quando consentito dal regolamento sportivo 2020.

M-Sport non è sola. Alla preparazione della vettura 2022 sta partecipando anche Ford Performance e lo sta facendo in maniera coinvolta, impiegando risorse sulla progettazione di tutte le componenti, non solo un aiuto in alcune aree.

In questa fase sono coinvolte persone di Ford sia dagli Stati Uniti - base di Ford Performance - che dall'Europa, con il preciso intento di ricalcare quanto fatto con la Fiesta WRC Plus, ossia la vettura che - dall'introduzione del regolamento attuale - ha dominato le prime 2 stagioni vincendo 3 titoli sui 4 in palio.

Al momento M-Sport non ha ancora ufficializzato quale vettura intenderà schierare dal 2022, così come i team rivali. Nel corso delle ultime settimane ci sono state più voci secondo cui Ford sarebbe intenzionata a sostituire la Fiesta con la nuova Puma.

E' bene ricordare che la nuova Puma -la versione stradale - rientra nel segmento delle SUV. Potrebbe dunque essere impiegata come carrozzeria, una copertura del telaio a traliccio consentito dal 2022 che permetterà ai team di utilizzare differenti maschere, utilizzando estetiche differenti (dunque di modelli differenti).

Prossimo Articolo
WRC: anche nel 2021 il calendario potrebbe essere accorciato

Articolo precedente

WRC: anche nel 2021 il calendario potrebbe essere accorciato

Prossimo Articolo

WRC: Hyundai col tridente in Finlandia e la sorpresa Breen

WRC: Hyundai col tridente in Finlandia e la sorpresa Breen
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Team M-Sport
Autore Giacomo Rauli