WRC-ERC: ecco il nuovo sistema piramidale dei rally

Il Consiglio Mondiale ha approvato le nuove categorie per le vetture, con le Rally1 del Mondiale che saranno sopra tutte le altre, suddivise anche in base alle età dei partecipanti.

WRC-ERC: ecco il nuovo sistema piramidale dei rally

Il Consiglio Mondiale FIA ha definito ufficialmente il sistema piramidale che riguarderà FIA World Rally Championship e FIA European Rally Championship a partire dal 2022.

Dopo la riunione di Ginevra svolta venerdì scorso, gli uomini della Federazione Internazionale hanno rivisto completamente la struttura che prevede il Mondiale sopra tutti, con dietro un numero di categorie e vetture che formano una graduale crescita verso il vertice.

Approvato il regolamento tecnico Rally1 del WRC (con aggiornamenti sul motore 1.6 turbo) e unico che ha l'assegnazione del titolo Costruttori, a seguire troviamo le varie Classi Rally2, Rally3, Rally4 e Rally5.

Le vetture Rally2 prenderanno parte alla prima divisione dell'ERC e al WRC2 (suddivise in Open e Junior Under 30), mentre le Rally3 sono per i concorrenti di WRC3 (Open e Junior Under 29) ed ERC3 (Open e Junior Under 28).

A seguire abbiamo la nuova Classe ERC4 per chi guiderà le auto Rally4 e Rally5, anche qui differenziata tra Open e Junior Under 27.

I limiti di età per le Classi Junior sono stati inseriti per dare più possibilità di partecipazione ai giovani. Se uno diventa Campione Junior, non potrà iscriversi nuovamente alla medesima categoria del campionato.

Tenendo conto della piramide, di fatto sparisce la Classe ERC2 che attualmente è riservata alle macchine Gruppo N e Rally2 Kit, le quali saranno incluse nella classifica generale, mentre le RGT avranno una graduatoria a parte.

Nel 2022 ci sarà anche il Rooki Award per chi non ha corso più di 3 gare WRC ed ERC, potendo anche rientrare in zona punti. Gli Over40 non potranno invece essere Prioritari FIA e verranno inseriti per il Masters Award.

Come detto sopra, la Classe WRC1 è l'unica riservata ai Costruttori ufficiali, mentre tutte le altre avranno un titolo riservato ai Team.

condivisioni
commenti
WRC: le vetture ibride 2022 dovrebbero esordire entro maggio
Articolo precedente

WRC: le vetture ibride 2022 dovrebbero esordire entro maggio

Prossimo Articolo

WRC, Testoni: "Rovanpera e Solberg? Opposti, ma talenti puri"

WRC, Testoni: "Rovanpera e Solberg? Opposti, ma talenti puri"
Carica commenti
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
15 o
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021