WRC: ecco la Fiesta bruciata di Lappi dopo il rogo della PS7

Esapekka non si è accorto subito delle fiamme a fine prova. Inutili i tentativi di spegnere l'incendio con gli estintori. La vettura è bruciata completamente in pochi minuti.

WRC: ecco la Fiesta bruciata di Lappi dopo il rogo della PS7

Al Rally del Messico si sono vissuti attimi di terrore. Sfortunati protagonisti Esapekka Lappi e Janne Ferm, i quali sono passati dall'euforia di un ottimo tempo ottenuto nella PS7 El Chocolate 2 allo sgomento per la fine fatta pochi minuti dopo dalla loro Ford Fiesta WRC Plus numero 4.

Una volta terminata la prova, il navigatore Janne Ferm è subito saltato fuori dalla macchina per controllarla. Lappi, infatti, nel corso della stage aveva perso quasi completamente i freni. Una volta accortosi del principio d'incendio proveniente dal fondo della Fiesta, Ferm ha cercato un estintore.

Il navigatore finlandese è stato aiutato anche da un commissario presente a fine prova. In un primo momento sembrava che la situazione fosse sotto controllo, poi invece le fiamme sono tornate a divampare. Per questo motivo Lappi si è rimesso in macchina e ha portato via la sua vettura dal controllo orario.

Dopo aver fatto qualche centinaio di metri, Lappi è uscito celermente dall'abitacolo, accortosi dell'aumentare spropositato delle fiamme che avevano ormai inghiottito il retrotreno della sua Fiesta. Lappi, poi, si è fermato poco distante dalla macchina, guardandola sconsolato, conoscendo bene quale sarebbe stato l'epilogo.

La Fiesta è stata avvolta dalle fiamme ed è bruciata in pochi minuti. Un brutto colpo per Lappi e Ferm, autori sino a questo momento di un'ottima gara, ma anche per il team M-Sport, che da dopo l'era Ogier si trova a fare i conti con una situazione economica non certo florida.

"Per noi è un brutto colpo - ha dichiarato Richard Millener, team principal di M-Sport - è davvero una brutta situazione. Fortunatamente Esapekka e Janne sono incolumi, non si sono fatti nulla. Questa è la cosa più importante. Certo per il team è una brutta faccenda, perché sappiamo tutti quanto per noi sia importante il budget".

Mentre la Fiesta era ancora avvolta dalle fiamme, con i vigili del fuoco intenti a raggiungere il luogo del rogo, ha parlato anche Esapekka Lappi ai microfoni di WRC+: "Abbiamo realizzato quanto stesse accadendo solo al traguardo. Mi ha avvertito Janne. Avevo problemi ai freni nell'ultima parte della prova, poi ho capito perché...".

"Stava andando tutto a fuoco. All'inizio non avevo inteso quanto stesse bruciando la macchina, ma poi tutto è stato chiaro. Peccato per la gara, ma sono cose che possono succedere. Fa parte del gioco. Certo che ho fatto una mossa pericolosa nel risalire in macchina e allontanarla, perché stava già bruciando tanto".

condivisioni
commenti
WRC, Rally Messico, PS7: a fuoco la Fiesta di Lappi! Ogier allunga

Articolo precedente

WRC, Rally Messico, PS7: a fuoco la Fiesta di Lappi! Ogier allunga

Prossimo Articolo

WRC, Rally Messico, PS9: anche Neuville tradito dalla i20!

WRC, Rally Messico, PS9: anche Neuville tradito dalla i20!
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021