Citroen avanti in WRC dal 2017 ma rinuncia al 2016

Il team ufficiale non correrà il Mondiale 2016 per sviluppare la nuova vettura sui nuovi regolamenti 2017

Come vi avevamo anticipato qualche ora fa, Citroen ha deciso di impegnarsi solo nel World Rally Championship a partire dalla stagione 2017. L'ufficialità è arrivata pochi minuti fa tramite un comunicato stampa diramato dalla sezione sportiva della casa del "double chevron", con cui ha voluto chiarire anche i programmi sportivi legati al 2016.

Citroen Motorsport abbandonerà il WTCC in via definitiva dal 2017 per impegnarsi esclusivamente nel WRC. Questa manovrà comporterà però un terremoto notevole nella prossima stagione nel Mondiale Rally. La casa francese, infatti, non correrà nel WRC 2016 con il team ufficiale per preparare il rentro nel 2017 con una vettura tutta nuova.

Con l'addio al Mondiale della DS - che si occuperà esclusivamente della Formula E nel progetto con il team Virgin Racing - anche la DS3 WRC sarà costretta alla pensione. Citroen preparerà dunque una vettura della sua gamma, probabilmente la nuova C3. Il propulsore che spingerà la nuova quattro ruote motrici francese sarà di stretta derivazione WTCC, quello delle C-Elysée. Questo avverrà grazie al rinnovato regolamento tecnico, che entrerà in vigore a partire dal 2017. Il nuovo modello inizierà i test nei primi mesi del 2016, così da essere pronto per il Rally di Monte-Carlo 2017.

"Non abbiamo mai nascosto il nostro interesse per il regolamento tecnico 2017 del WRC, e l'intero team è estremamente motivato per la prossima sfida", ha dichiarato Yves Matton, vertice di Citroen Motorsport.

"Siamo felici di avere questo regolamento, che conferisce maggiori libertà di progettazione e, quinti, anche più spettacolo in gara. Inoltre ci sarà la possibilità di utilizzare il motore delle C-Elysée come base per i propulsori WRC 2017. Dopo aver deciso di riporre le nostre forze sul WRC, abbiamo anche pianificato di non correre nel Mondiale Rally 2016, in modo tale da preparare la nuova vettura che debutterà nel 2017".

"Nella prossima stagione, porremo comunque un occhio al Mondiale perché porteremo avanti i nostri progetti nel Junior WRC e nel WRC2, in cui ci sarà Quentin Gilbert, vincitore del titolo JWRC 2015", ha concuso Matton.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Kris Meeke , Mads Østberg
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Ultime notizie