Breen: "Il Rally di Svezia è un sogno diventato realtà"

L'irlandese è pronto al debutto con la Citroen DS3 ed è consapevole che dovrà mostrare il suo valore anche in ottica 2017

Craig Breen debutterà con la Citroen DS3 dell'Abu Dhabi Total Rally Team nell'imminente appuntamento svedese in programma da giorno 11 a giorno 14 febbraio. L'irlandese avrà la possibilità di disputare la competizione completando la line-up di piloti della casa francese composta da Kris Meeke e Khalid Al-Qassimi.

Il vincitore del SWRC 2012 è un grande fan della prova svedese ed è consapevole di giocarsi una grande opportunità per mostrare il suo talento a Citroen Racing, anche in ottica 2017.

"E' un sogno che diventa realtà. Riuscire a guidare una vettura simile nel WRC - ha dichiarato Breen - è una grandissima opportunità per la mia carriera. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno reso ciò possibile. Questa sarà la prima volta che correrò al Rally di Svezia a bordo di una DS3 WRC ed ho visto subito quanto è difficile fare il passo successivo per essere davvero competitivo. Quello che più mi ha impressionato è il livello di competitività dei piloti".

L'opportunità di mostrare il suo talento porterà Breen a non strafare sin dalla partenza, ma ad aumentare costantemente il ritmo nel corso della gara: "Devo cogliere questa opportunità e dimostrare di meritare questo posto nell'elite dei piloti. Il mio obiettivo è quello di migliorare nel corso del rally, non di spingere come un pazzo sin dalla prima prova. Ho molto da imparare ed avrò l'opportunità di mostrare la mia velocità. Se dovessi concludere tra i primi sei sarebbe un grande risultato".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Kris Meeke , Khalid Al-Qassimi , Craig Breen
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Ultime notizie