WRC, Australia in fiamme: i team aiutano le persone colpite

Dopo la cancellazione dell'ultima gara del WRC, piloti e team sono rimasti in Australia aiutando con cibo e altre iniziative le persone colpite dai roghi che stanno devastando l'isola.

WRC, Australia in fiamme: i team aiutano le persone colpite

Il motorsport, a volte, non è solo pura competizione. Può essere tanto altro. E' il caso dei protagonisti del WRC, che in questo 2019 si sono sfidati per tutto l'anno per vincere gli iridi in palio. Dopo la cancellazione del Rally d'Australia, ultima prova del Mondiale, piloti e team hanno deciso di non far ritorno immediato a casa, ma sono rimasti a Coffs Harbour, sede di quella che avrebbe dovuto essere la base della corsa, con un obiettivo a dir poco nobile.

Il Rally d'Australia è stato cancellato nella notte tra lunedì e martedì dopo una lunga consultazione tra i promotori dell'evento, il Governo regionale, rappresentanti delle comunità locali e la FIA a causa degli incendi che stanno devastando l'isola e che hanno messo in seria difficoltà popolazione, fauna e flora. Così i team e i piloti del WRC hanno deciso di fare qualcosa per cercare di supportare le persone in difficoltà.

Leggi anche:

Le squadre hanno deciso di donare cibo destinato ai membri del team alle popolazioni locali e ai pompieri che stanno lavorando in maniera assidua per cercare di domare le fiamme che stanno divampando e distruggendo parte del territorio, specialmente nella zona del New South Wales.

Inoltre, i piloti si sono prodigati per lasciare abbigliamento (tute, guanti, cappellini) autografato alle persone colpite. Un piccolo gesto, che però rende l'idea di quanto anche gli equipaggi siano stati colpiti da quanto sta accadendo in Australia. Alcuni dei top driver del WRC, tra cui Jari-Matti Latvala e Thierry Neuville con i rispettivi navigatori - Miikka Anttila e Nicolas Gilsoul - hanno fatto visita al comando dei pompieri per conoscere alcuni di loro, ma anche volontari che stanno aiutando a loro volta la popolazione.

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT

Photo by: Thierry Neuville

"Veri eroi", ha commentato Jari-Matti Latvala dopo l'incontro con vigili del fuoco e popolazione locale. "Ognuno di loro è stato molto coraggioso pur avendo dovuto subire una situazione del genere. E' stato un vero onore incontrare alcuni di loro al centro di comando dei vigili del fuoco".

Gli ha fatto eco Thierry Neuville, confermatosi anche in questa stagione vice campione del mondo Piloti: "E' stato molto bello visitare il comando dei vigili del fuoco a Coffs Harbour. Abbiamo incontrato famiglie copite dal fuoco e ogni team ha donato cibo per le comunità locali. Un ringraziamento di cuore ai vigili del fuoco, perché stanno dando tutto e stanno ancora lottando con il fuoco nel New South Wales".

Toyota Motor Corporation ha deciso di donare 250.000 dollari alla Salvation Army Australia per cercare di dare un altro aiuto concreto alla popolazione colpita dagli incendi. Lo ha reso noto proprop Toyota nelle ultime ore con un breve comunicato stampa diffuso suk proprio sito ufficiale e ripreso anche dal team Toyota Gazoo Racing WRT.

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
1/11

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
2/11

Foto di: Thierry Neuville

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
3/11

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
4/11

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
5/11

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Donazioni di cibo
Donazioni di cibo
6/11

Foto di: Thierry Neuville

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
7/11

Foto di: Jari-Matti Latvala

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai
8/11

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT
9/11

Foto di: Jari-Matti Latvala

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
10/11

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
11/11

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
WRC, Rally d'Australia cancellato: Hyundai campione Costruttori!
Articolo precedente

WRC, Rally d'Australia cancellato: Hyundai campione Costruttori!

Prossimo Articolo

WRC, clamoroso: Citroen si ritira. Ogier in Toyota

WRC, clamoroso: Citroen si ritira. Ogier in Toyota
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021