WRC, Adamo: "Vittoria frutto della reazione post Monte-Carlo"

Il team director di Hyundai è contento per la vittoria ottenuta al Rally Arctic Finland. Un'ottima reazione dopo il deludente Rallye Monte-Carlo. gara iniziale del WRC 2021.

WRC, Adamo: "Vittoria frutto della reazione post Monte-Carlo"

Dopo il Rallye Monte-Carlo, gara d'apertura del Mondiale Rally 2021, Hyundai Motorsport è stata richiamata immediatamente all'ordine dal suo team director, Andrea Adamo. Il terzo posto colto da Neuville e Wydaeghe è stato solo un magro bottino per il team 2 volte campione del mondo Costruttori in carica.

Ad Alzenau, nel corso dell'ultimo mese, la squadra ha lavorato per trovare risposte a quanto accaduto nel prologo del Mondiale e per evitare che cose del genere potessero accadere in futuro. La risposta è arrivata veemente al Rally Arctic Finland. In una delle gare in cui le Toyota sembravano dover recitare il ruolo di padrone di casa, Hyundai ha portato a casa la vittoria con Ott Tanak e Martin Jarveoja, senza contare il terzo posto di Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe, che li proietta al secondo posto nel Mondiale Piloti, a 4 lunghezze da Kalle Rovanpera.

"Dopo Monte-Carlo avevo detto che solo una vittoria sarebbe stata buona per permetterci di tornare ai livelli a cui dobbiamo essere. Avevamo bisogno di essere più concentrati e preparati meglio. Il team ha fatto un lavoro fantastico, e il risultato riflette quanto abbiamo fatto. Vincere e finire primi sono due concetti molto differenti. Oggi, abbiamo vinto", ha dichiarato a fine gara Andrea Adamo, team director di Hyundai Motorsport.

Lo stesso Adamo ha avuto parole al miele per i suoi tre equipaggi, autori di gare differenti, ma dal risultato soddisfacente che riporta Hyundai in lotta per il Costruttori - 11 i punti di ritardo da Toyota - e vede Neuville come primo inseguitore del nuovo leader del Mondiale, Rovanpera, oggi arrivato secondo proprio tra le 2 i20 finite sul podio.

"Ott e Martin hanno fatto un lavoro incredibile dall'inizio alla fine, e la vittoria è stata davvero meritata. Thierry e Martijn, partendo terzi nelle speciali, non dobbiamo dimenticarlo, hanno lottato come pazzi per supportare i nostri sforzi e rientrare in gioco per il titolo Costruttori. Mi sarebbe piaciuto vedere Craig e Paul veloci per tutto il fine settimana, così come lo sono stati nella Power Stage, ma hanno chiuso quarti, che è ciò che avevamo chiesto loro per la giornata di oggi".

"Ringrazio gli organizzatori del Rally Arctic Finland per averci permesso di venire qui e di goderci un rally davvero bello, abbiamo mostrato ancora che il motorsport può reagire velocemente, anche in circostanze piuttosto difficili, e costruire show in maniera sicura e che possano intrattenere in questi momenti così difficili per tutti", ha concluso il manager italiano.

condivisioni
commenti
WRC: Tanak vince il Rally Arctic Finland. Rovanpera leader!

Articolo precedente

WRC: Tanak vince il Rally Arctic Finland. Rovanpera leader!

Prossimo Articolo

Fotogallery WRC: gli scatti più belli del Rally Arctic Finland

Fotogallery WRC: gli scatti più belli del Rally Arctic Finland
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021