WRC, Adamo: "Hyundai, tutto completamente sbagliato"

Andrea Adamo, team director di Hyundai Motorsport, non ha nascosto la sua delusione per un weekend, quello di Monte-Carlo, in cui la sua squadra non è stata all'altezza delle aspettative. Magra consolazione il podio ottenuto da Neuville.

WRC, Adamo: "Hyundai, tutto completamente sbagliato"

Il bilancio finale di Hyundai Motorsport è stato reso meno amaro dal buon terzo posto ottenuto da Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe al Rallye Monte-Carlo. L'equipaggio belga, alla prima uscita assoluta assieme, ha costruito una buona gara, salendo di colpi prova dopo prova, portando a casa un terzo posto meritato.

Ma per il team 2 volte campione del Mondo Costruttori, che mira a fare tris e a vincere anche quello Piloti, l'andamento del weekend e il risultato finale non può soddisfare i vertici del team a partire dal team director Andrea Adamo.

Il manager italiano non si è nascosto dietro a un dito e, al termine della gara, ha sottolineato ancora il suo disappunto per quanto visto nel suo team nel corso del weekend di gara con parole dirette e inequivocabili.

"Questo rally è finito nello stesso modo in cui è andato tutto il fine settimana. Chiaramente, è stato completamente sbagliato. Non so se sia stato l'approccio del team, o altro, ma oggi abbiamo mostrato di nuovo i nostri limiti".

"Sicuramente non era il caso di spingere perché ci stavamo solo leccando le ferite e cercando di finire la gara. Personalmente devo ripensare molte cose, perché quello che ho visto in questo fine settimana è lontano da qualcosa che possa rendermi orgoglioso e felice. Qualcosa nell'approccio deve essere cambiato".

Molto bello, però, il pensiero per Carlos Del Barrio, che questo weekend ha preso parte all'ultimo rally da navigatore di Daniel Sordo. A partire dal prossimo appuntamento correrà nel WRC3 assieme a Fabrizio Zaldivar mentre Sordo farà il suo esordio con il nuovo copilota, il già annunciato Borja Rozada.

"Vorrei aggiungere un'ultima parola per Carlos (Del Barrio, ndr) in occasione del suo ultimo evento con la nostra squadra. Vorrei estendere i miei ringraziamenti a lui per i suoi sforzi nelle ultime 3 stagioni, comprese 2 memorabili vittorie accanto a Dani in Sardegna. Gli auguriamo il meglio per il prossimo capitolo della sua carriera".

condivisioni
commenti
WRC, Ogier 8 volte re di Monte-Carlo: "Ho fatto bene a continuare"

Articolo precedente

WRC, Ogier 8 volte re di Monte-Carlo: "Ho fatto bene a continuare"

Prossimo Articolo

WRC: esclusione di un rally (sospesa) comminata a Ott Tanak

WRC: esclusione di un rally (sospesa) comminata a Ott Tanak
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally Monte Carlo
Sotto-evento Giorno 4
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021
Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb Prime

Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb

Loeb, convinto da Prodrive, ha annunciato che non correrà più alla Dakar con lo storico navigatore Elena perché considerato il problema dopo la deludente edizione 2021. Analizziamo cosa perderà certamente il "Cannibale" senza avere accanto Elena dopo 23 anni di sodalizio.

WRC
17 mar 2021
WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino Prime

WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino

Terenzio Testoni, Rally Activity manager di Pirelli, ha messo a confronto Kalle Rovanpera e Oliver Solberg, le due nuove stelle del WRC. Il manager sardo conosce bene entrambi grazie agli anni in cui Pirelli ha supportato le carriere di entrambi nel mondo del Rally. Ecco cosa è emerso...

WRC
9 mar 2021
Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC Prime

Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC

Analizziamo prova per prova, motivo per motivo, lo straordinario esordio di Oliver Solberg nella classe regina del WRC, avvenuto al volante di una Hyundai i20 Coupé al Rally Arctic Lapland. Il futuro è (anche) suo...

WRC
3 mar 2021
WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021 Prime

WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021

Il WRC 2021 ha affrontato la sua seconda tappa, in Finlandia, nel Rally Arctic. Tante le sorprese, in positivo e in negativo, in attesa del prossimo appuntamento in Croazia. Ecco le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
2 mar 2021
WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case? Prime

WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case?

Il nuovo regolamento che introdurrà le vetture Rally1 a partire dal 2022 non è stato posticipato a causa della pandemia da COVID-19. L'ibrido era necessario, ma non ha ancora attirato al WRC alcuna nuova Casa...

WRC
22 feb 2021
WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford? Prime

WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford?

Ford Performance è stata coinvolta in prima persona nello sviluppo della nuova vettura per il WRC 2022. Ecco perché M-Sport dovrebbe far correre la Puma: non è solo questione di regolamento.

WRC
19 feb 2021