WRC 2021: Toyota svela la livrea delle Yaris

Dopo 4 stagioni il team Toyota Gazoo Racing ha deciso di cambiare la livrea delle Yaris WRC Plus. Questa è stata svelata oggi: ha lo stesso disegno della Hypercar della Casa giapponese, la GR010, presentata oggi che correrà nel WEC.

WRC 2021: Toyota svela la livrea delle Yaris

Da qualche mese il team Toyota Gazoo Racing WRT è stato assorbito completamente dalla struttura ufficiale della Casa giapponese che ha sede in Europa. Anche per questo motivo, dopo 4 stagioni, le Toyota Yaris WRC Plus avranno una nuova livrea.

Questa mattina il team giapponese ha presentato i nuovi colori della Yaris, che saranno i medesimi della nuova GR010, la Hypercar con cui Toyota andrà alla caccia della vittoria assoluta nel World Endurance Championship, ma anche del successo alla 24 Ore di Le Mans.

Una connessione tecnica che non poteva non essere sottolineato anche dal punto di vista cromatico. Così come anticipato da Motorsport.com qualche giorno fa, i colori rimarranno sempre i soliti: il bianco che fa da sfondo, con il rosso e il nero - colori di Gazoo Racing - che hanno il compito di rendere aggressiva una vettura già molto "cattiva" grazie alle appendici aerodinamiche permesse dal regolamento.

Anche Toyota ha sottolineato la connessione con la GR010: "La nuova livrea è simile a quella indossata dalla Hypercar ibrida che faremo correre nel WEC, con la sigla GR (ben visibile dal lato destro della vettura) che accomuna le due vetture alla GR Yaris, prodotto automotive che rappresenta il lavoro della sezione sportiva su una vettura da strada".

Toyota, dopo aver rinunciato a introdurre la GR Yaris a metà dell'anno passato a causa della pandemia da COVID-19, continuerà a sviluppare questo modello di Yaris fino al termine della stagione, quando diverrà poi materiale da museo per fare spazio alla nuova vettura, che nascerà secondo i dettami del nuovo regolamento tecnico in vigore dal 1 gennaio 2020.

Il team giapponese, che continua ad avere sede tra Puuppola e Tallinn (mentre i motori vengono preparati a Colonia), nel corso dei test di dicembre ha provato una nuova aerodinamica anteriore. Questa, nelle recenti prove effettuate nel sud della Francia, non si sono viste. Potrebbero dunque essere omologate e introdotte nel corso della stagione.

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
1/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
2/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
3/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
4/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
5/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
6/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
7/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
8/8

Foto di: Toyota Racing

condivisioni
commenti
WRC, Neuville lascia Gilsoul: Wjdaeghe nuovo navigatore
Articolo precedente

WRC, Neuville lascia Gilsoul: Wjdaeghe nuovo navigatore

Prossimo Articolo

WRC 2021: Hyundai presenta la nuova livrea delle i20 Coupé

WRC 2021: Hyundai presenta la nuova livrea delle i20 Coupé
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021