WRC 2021: orari e speciali del Rally Italia Sardegna

Il WRC torna subito protagonista con il Rally Italia Sardegna, a oggi unica tappa italiana del Mondiale Rally 2021 che si terrà dal 3 al 6 giugno. 20 le prove speciali e la base dell'evento che torna a Olbia. Ecco gli orari delle stage.

WRC 2021: orari e speciali del Rally Italia Sardegna

A 6 mesi dall'ultimo evento WRC in Italia e 8 dall'ultimo in Sardegna, torna protagonista il WRC sul suolo italiano e, come di consuetudine, lo fa sull'isola dei 4 Mori. Il Rally Italia Sardegna è il quinto appuntamento del WRC 2021, il secondo su sterrato della stagione corrente.

La prima, grande novità è la base della corsa. Questa, dopo diversi anni ad Alghero, si sposta - o meglio, torna - a Olbia. La presentazione della gara e degli equipaggi sarà fatta ad Alghero, ma poi il Parco Assistenza avrà base sulla costa opposta, quella a est.

20 le prove speciali per un totale di 307 chilometri competitivi, così suddivise: dopo lo Shakedown che scatterà giovedì mattina alle 9:01, al venerdì saranno disputate 8 speciali. Si tratta di 2 giri da 4 prove. Stesso programma per il sabato, con il Service di metà giornata a dividere i due giri di stage.

Nella giornata di domenica, quella decisiva per designare il podio e la Top 10, ecco 4 prove speciali. La Power Stage, che assegnerà punti importanti sia per il titolo iridato Piloti che per quello Costruttori, si terrà sulla Aglientu - Santa Teresa 2 di 7,79 chilometri, l'ultima prova delle 20 in programma.

Come al solito Motorsport.com coprirà per intero l'evento, raccontandovi speciale per speciale l'andamento della gara, senza dimenticare le voci dei protagonisti della massima serie rally del motorsport a livello mondiale.

Giorno PS Nome della stage Lunghezza (Km) Orario
         
giovedì SHAKEDOWN Loiri Porto San Paolo 2,89 9:01
         
venerdì PS1 Filigosu -.Sa Conchedda 1 22,29 08:02
  PS2 Terranova 1 14,36 09:02
  PS3 Filigosu -.Sa Conchedda 2 22,29 10:47
  PS4 Terranova 2 14,36 11:47
         
  SERVICE      
         
  PS5 Tempio Pausania 1 12,08 14:47
  PS6 Erula – Tula 1 14,97 15:47
  PS7 Tempio Pausania 2 12,08 17:32
  PS8 Erula – Tula 2 14,97 18:32
         
sabato PS9 Coiluna – Loelle 1 15 08:08
  PS10 Lerno – Monti di Alà 1 22,08 09:08
  PS11 Coiluna – Loelle 2 15 10:38
  PS12 Lerno – Monti di Alà 2 22,08 11:38
         
  SERVICE      
         
  PS13 Bortigiadas – Aggius – Viddalba 1 14,7 15:10
  PS14 Sedini – Castelsardo 1 13,03 16:08
  PS15 Bortigiadas – Aggius – Viddalba 2 14,7 17:40
  PS16 Sedini – Castelsardo 2 13,03 18:38
         
domenica PS17 Arzachena – Braniatogghiu 1 15,25 7:33
  PS18 Aglientu – Santa Teresa 1 7,79 08:38
  PS19 Arzachena – Braniatogghiu 2 15,25 10:09
  PS20 Aglientu – Santa Teresa 2 7,79 12:18
condivisioni
commenti
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare
Articolo precedente

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Prossimo Articolo

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021