WRC 2017: Kevin Abbring perde il suo copilota storico Seb Marshall

Dissolto il fortunato connubio con Sebastian Marshall, Abbring ha scelto il nuovo copilota per il prosieguo della sua carriera. A spiegare i motivi della separazione è stato proprio il copilota belga.

WRC 2017: Kevin Abbring perde il suo copilota storico Seb Marshall
Kevin Abbring, Hyundai i20 R5, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Hyundai i20 R5, Hyundai Motorsport
Kevin Abbring, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Alla prima lettura della Entry List del Rally di Monte-Carlo 2017, una delle novità più evidenti è risultata l'assenza di Sebastian Marshall al fianco di Kevin Abbring.

Il pilota olandese della Hyundai sarà al via del prologo del Mondiale Rally 2017 nella categoria WRC2 al volante della i20 R5 preparata proprio dal team di Alzenau per dare battaglia al team Skoda Motorsport, che potrà schierare Andreas Mikkelsen, Jan Kopecky e Pontus Tidemand, ma anche M-Sport con Eric Camilli e il plotone italiano comandato dal campione italiano in carica Giandomenico Basso.

Accanto ad Abbring nel Principato ci sarà il 25enne belga Martijn Wydaeghe che, alle spalle, ha 32 rally disputati (e 9 ritiri). A spiegare questo cambiamento è stato lo stesso Marshall attraverso un breve comunicato diramato poco fa sui propri profili ufficiali dei principali social network.

"Gli ultimi tre anni passati a navigare Kevin sono stati fantastici. Abbiamo lottato per la vittoria in ogni round dell'ERC con Peugeot, poi abbiamo sviluppato tre vetture competitive in tre anni per Hyundai, vincendo inoltre la nostra prima speciale nel WRC e centrando i primi punti mondiali. Abbiamo colto anche il primo successo in un rally internazionale", ha aperto Marshall.

"Ho deciso però che è giunto il momento di nuove sfide, e spero di potervi dire qualcosa di più riguardo i miei prossimi impegni nel più breve tempo possibile. Auguro a Kevin e Martijn tutto il meglio per il Rally di Monte-Carlo e anche oltre".

condivisioni
commenti
Ostberg torna in WRC: correrà con una Fiesta Plus M-Sport in Svezia!

Articolo precedente

Ostberg torna in WRC: correrà con una Fiesta Plus M-Sport in Svezia!

Prossimo Articolo

M-Sport schiererà altre due Fiesta Plus 2017 per Ostberg e Prokop

M-Sport schiererà altre due Fiesta Plus 2017 per Ostberg e Prokop
Carica commenti
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021
WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1 Prime

WRC: come e perché M-Sport ha scelto la Puma come Rally1

Analizziamo la nuova arma del team M-Sport Ford per il WRC 2022, la Puma Rally1 ibrida. Differenze e peculiarità con la Fiesta WRC Plus, ma anche novità dettate dal regolamento e dalla necessità di ritrovare il carico aerodinamico perso.

WRC
11 lug 2021