WRC | Rally Monza, PS14: svetta Neuville. Ogier, che rischio!

Il belga della Hyundai vince la prima speciale della domenica all'ACI Rally Monza Italia, mentre Ogier rischia grossissimo toccando un dissuasore di cemento: qualche danno, ma non irreparabile.

WRC | Rally Monza, PS14: svetta Neuville. Ogier, che rischio!

Finalmente ci siamo. Questa mattina ha preso il via la giornata finale dell'ACI Rally Monza Italia e del WRC 2021. Lo ha fatto con la Prova Speciale 14, la terzultima dell'evento, che ha visto firmare lo scratch a Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe al volante della Hyundai i20 Coupé WRC Plus numero 11.

Il pilota belga, sempre molto competitivo anche in pista, ha staccato di 1" netto entrambi i contendenti al titolo iridato piloti, dunque Sébastien Ogier ed Elfyn Evans, accreditati del medesimo tempo.

Questo non fa altro che tenere ancora congelata la classifica, con Ogier in testa nei confronti di Evans per appena mezzo secondo. Ma, per il 7 volte iridato, la PS14 Grand Prix 2 di 10,29 chilometri, è stata teatro del momento più pericoloso e di tensione di tutto il suo weekend.

Arrivato a una delle chicane volte a rallentare la percorrenza sull'ovale di Monza - per la precisione lo stesso in cui ieri Nikolay Gryazin aveva divelto la sospensione posteriore destra della sua Skoda Fabia Rally2 Evo, Ogier ha colpito con la ruota anteriore destra uno dei dissuasori in cemento.

L'impatto è stato udibile in maniera nitida anche dalla cameracar, con Ogier che ha rallentato il suo passo nella lunga chicane, per poi riprendere senza troppi problemi. Arrivato alla fine della prova è stato possibile valutare i danni fatti dall'impatto.

Cerchione sfregiato e rotto in un punto, gomma altrettanto rovinata e con un buco abbastanza profondo sulla spalla, ma non abbastanza da portare alla foratura immediata. Ogier ha potuto tirare un sospiro di sollievo, perché se avesse rotto la sospensione (come capitato ieri a Gryazin e lo scorso anno a Neuville) avrebbe potuto dire addio all'ottavo titolo.

Per ciò che riguarda le altre posizioni, Dani Sordo rimane in terza davanti al compagno di squadra Neuville, mentre Oliver Solberg continua a completare la Top 5 e a gestire il suo margine di vantaggio da Takamoto Katsuta.

Teemu Suninen è riuscito a respingere bene gli attacchi di Gus Greensmith e a rendere più salda la settima posizione nella classifica generale. Stessa cosa è riuscito a fare Andrea Crugnola, autore dell'11esimo tempo di speciale e ora sempre più decimo assoluto e in testa al WRC3. Yohan Rossel dovrà invece guardarsi dal ritorno di Kajetan Kajetanowicz, ormai alle sue spalle e staccato di 1"5.

ACI Rally Monza Italia - Classifica dopo la PS14

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC 2.18'40”5
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +0"5
3 Sordo/Carrera Hyundai i20 Coupé WRC +28"0
4 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC +45"6
5 Solberg/Edmondson Hyundai i20 Coupé WRC +1'24"9
6 Katsuta/Johnston Toyota Yaris WRC +1'39"0
7 Suninen/Markkula Hyundai i20 Coupé WRC +2'21"3
8 Greensmith/Andersson Ford Fiesta WRC +2'31"1
9 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +3'48"1
10 Crugnola/Ometto Hyundai i20 N Rally2 +8'21"5
condivisioni
commenti
WRC | Rally Monza, PS13: Ogier supera Evans! Crugnola 10°
Articolo precedente

WRC | Rally Monza, PS13: Ogier supera Evans! Crugnola 10°

Prossimo Articolo

WRC | Rally Monza, PS15: Evans sbaglia. Ogier vede il titolo

WRC | Rally Monza, PS15: Evans sbaglia. Ogier vede il titolo
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
3 o
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021