Vw vince anche in Corsica: ecco i numeri record della Polo nel WRC

40 vittorie in 49 gare complessive è lo score impressionante della Volkswagen Polo R dal 2013 a oggi. La casa di Wolfsburg e Ogier sono sempre più vicini al quarto titolo mondiale WRC dopo il successo al Tour de Corse.

Al debutto nella stagione 2013 del Mondiale Rally, Volkswagen pensava che la Polo R WRC dovesse aspettare almeno una stagione per tentare di lottare con gli avversari per vincere i titoli mondiali WRC. Si sbagliavano.

Un dominio assoluto, non vi sono altre parole per descrivere quanto vissuto nelle ultime quattro stagioni e, tra due settimane, in Catalogna potrebbe arrivare la sublimazione di una vettura che - inevitabilmente - è destinata a segnare questa epoca.

Sébastien Ogier e il team di Wolfsburg hanno già fatto scattare il conto alla rovescia e, a dir la verità, lo zero è davvero prossimo. Sia il campione transalpino che Volkswagen dovranno probabilmente attendere il prossimo rally, in Catalogna, appunto, per stappare lo champagne e festeggiare il quarto titolo piloti e costruttori consecutivo.

Se Ogier continua a inseguire il mito di Loeb (anche se non lo ha mai dichiarato apertamente e continua a negare di guardare al connazionale come una pietra di paragone per la sua carriera), Volkswagen è consapevole di aver creato un'arma quasi inarrestabile. A supportare questa affermazione arrivano i numeri delle ultime quattro stagioni che, se possibile, sono ancora più chiari ed esplicativi dei titoli nell'Albo d'oro del WRC.

40 vittorie in... 49 rally!

Dopo il successo di ieri al Tour de Corse, la Polo entra di diritto nel "Club 40", ovvero le vetture che hanno centrato almeno 40 vittorie nel Mondiale Rally.

A rendere speciale questo dato sono le circostanze in cui è stato raggiunto. I 40 successi sono stati ottenuti in appena 49 rally disputati (sì, avete letto bene...), con il 50esimo che sarà corso tra due settimane sugli asfalti della Catalogna.

In questa speciale classifica ci sono solo tre vetture più vincenti nel corso della storia: la Lancia Delta e la Subaru Impreza con 46 successi a testa e la Ford Focus ferma a 44. A differenza di queste, la Polo non è mai stata sostituita da versioni più aggiornate come invece è accaduto per le vetture appena citate.

Ogier e la Polo: altri numeri record

Oltre alle vittorie, la Polo ha ottenuto altri numeri degni di nota che è bene ricordare. Delle 894 speciali svolte dal 2013 a oggi, le vetture di Wolfsburg ne hanno portate a casa 600, mentre i podi complessivi - di Ogier, Latvala e Mikkelsen - salgono a 84.

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno centrato la vittoria numero 36 della loro carriera, mentre i punti di vantaggio su Andreas Mikkelsen, ovvero il pilota secondo nel Mondiale, sono saliti a 68. "Quello che volevamo in questo fine settimana era centrare il successo nel rally di casa", ha affermato il francese.

"Questa è la prima volta che Julien ed io vinciamo al Tour de Corse e la sensazione è fantastica. Siamo partiti forte venerdì per poter gestire il nostro vantaggio sabato e domenica. E' andato tutto nel migliore dei modi. Ora avremo la possibilità di festeggiare il titolo mondiale in Spagna. Siamo molto vicini al quarto iride".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Francia
Sub-evento Tappa 3
Piloti Sébastien Ogier , Julien Ingrassia
Team Volkswagen Motorsport
Articolo di tipo Analisi