Volkswagen: nel mirino il numero di vittorie della Peugeot in WRC

La Volkswagen, qualora riuscisse a vincere tutti i rally previsti dal calendario 2016 del WRC, passerebbe la Peugeot al quarto posto nella graduatoria generale delle case con più vittorie nel Mondiale Rally.

Da quando Volkswagen si è affacciata al Mondiale Rally con la Polo R WRC, ovvero nel 2013, la lotta per i Mondiali Piloti e Costruttori non ha più avuto storia.

La "sorellina" della Golf ha fatto strage di vittorie nel Mondiale Rally grazie ad Andreas Mikkelsen, Jari-Matti Latvala e, soprattutto, a Sébastien Ogier, divenuto in poco tempo l'erede di un altro Sébastien, quel Loeb che ha lasciato il WRC dopo 9 titoli e che rappresenta un vero obiettivo per il driver di Gap, ora a quota 3.

In queste tre stagioni, con la quarta incominciata da 3 gare, Volkswagen ha totalizzato ben 38 successi totali. L'ultimo di questi è stato ottenuto proprio domenica scorsa, nel Rally del Messico, grazie a un incontenibile Latvala.

In questo momento la casa di Wolfsburg si trova al settimo posto assoluto nella classifica generale che riunisce le case più vincenti di sempre nel Mondiale Rally ma, di questo passo, potrebbe scalare velocemente altre posizioni.

A fine stagione, Volkswagen potrebbe addirittura trovarsi quarta, superando un'altra realtà pluri vittoriosa: Peugeot, che a oggi vanta 10 successi in più di quella tedesca. Per riuscire nell'impresa, Jost Capito e soci dovrebbero vincere tutti i rally della stagione, impresa già sfiorata nelle ultime due stagioni.

Fra Peugeot e Volkswagen troviamo anche Toyota, sesta a quota 43 vittorie, e Subaru, con quattro in più. Se Volkswagen riuscisse a vincere davvero tutte le gare del 2016, raggiungerebbe Toyota al Rally di Finlandia - dove solitamente Latvala risulta quasi imbattibile - per poi appaiarsi a Subaru al Rally di Catalunya, in Spagna.

        Posizione                  Case costruttrici Vittorie
1 Citroen 94
2 Ford 82
3 Lancia 73
4 Peugeot 48
5 Subaru 47
6 Toyota 43
7 Volkswagen 38
8 Mitsubishi 34
9 Audi 24
10 Fiat 21

Vw nel WRC almeno sino al 2019

Citroen è in vetta alla graduatoria con 94 successi, forte dell'epopea Loeb - a cui ha partecipato anche Sébastien Ogier - e saldamente al comando. Nelle ultime ore i vertici della casa di Wolfsburg hanno però confermato che il programma WRC di Volkswagen continuerà almeno sino al 2019, nonostante l'ancora recente scandalo "Dieselgate" che ha portato a una piccola revisione dei programmi sportivi.

La Polo R WRC 2017 ha già assaggiato l'asfalto qualche mese fa, forte del grande vantaggio che il team tedesco può vantare nei confronti della concorrenza, che deve ancora svelare le future monoposto in vista del cambio radicale del regolamento del prossimo anno. Il prossimo passo sarà blindare ulteriormente Ogier, per scungiurare un eventuale ritorno in CItroen dal 2018. Nel frattempo, Séb e la Polo R 2016 hanno già fatto il vuoto in classifica. Il quarto titolo di fila appare più come possibilità concreta che sogno di inizio mondiale...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Jari-Matti Latvala , Andreas Mikkelsen , Sébastien Ogier
Team Volkswagen Motorsport , Volkswagen Motorsport II
Articolo di tipo Curiosità