Ufficiale: Mikkelsen con Citroen anche al Rally di Germania!

Andreas correrà al volante di una C3 WRC Plus ufficiale anche nell'appuntamento tedesco che si svolgerà su asfalto rimpiazzando Al-Qassimi. Presenti dunque Meeke, Breen e Lefebvre.

Ufficiale: Mikkelsen con Citroen anche al Rally di Germania!
Andreas Mikkelsen, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
The car of Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team in the service
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team alks to the media

In questo fine settimana Andreas Mikkelsen affronterà il secondo rally da pilota ufficiale Citroen nel Mondiale 2017. Dopo l'esordio avvenuto tre settimane fa al Rally Italia Sardegna, in cui prese il posto del deludente Stéphane Lefebvre, il forte norvegese sarà ancora al volante della C3 Plus in questo fine settimana al Rally di Polonia, ma per sostituire Kris Meeke.

A poche ore dall'inizio della competizione sugli sterrati polacchi, Motorsport.com ha parlato con l'entourage di Mikkelsen riguardo un suo possibile coinvolgimento nelle prossime gare con il marchio francese, e così sarà.

Mikkelsen sarà infatti ancora titolare con Citroen al Rally di Germania, previsto dal 17 al 20 di agosto, prendendo il posto di Khalid Al-Qassimi.

Il pilota di Abu Dhabi, che è colui che sponsorizza l'attività WRC di Citroen, cederà il volante della sua vettura al norvegese, mentre saranno regolarmente impiegati gli altri tre piloti titolari: Kris Meeke, Craig Breen e Stéphane Lefebvre.

Ora è Mikkelsen che dirige lo sviluppo della C3

Mikkelsen disputerà il suo primo rally su asfalto sulla C3 WRC, ma questa appare una mossa a lungo termine dei vertici del team. E' ormai chiaro che Andreas sia diventato immediatamente il primo interlocutore degli ingegneri di Citroen per portare avanti lo sviluppo della vettura, per questo motivo il norvegese dovrà continuare il suo lavoro anche su asfalto.

Se le indicazioni del pilota ex Volkswagen dovessero rivelarsi efficaci, allora vederlo nel 2018 con Citroen da pilota titolare sarà molto più che possibile. Resta da vedere chi sarà il pilota a dovergli lasciare spazio. L'unico certo della sua presenza l'anno prossimo sembra Craig Breen, a oggi quello meglio piazzato nel Mondiale attuale e meno incline ad errori quando decide di spingere più a fondo.

condivisioni
commenti
Polonia, Shakedown: Neuville avverte tutti. Bene Tanak

Articolo precedente

Polonia, Shakedown: Neuville avverte tutti. Bene Tanak

Prossimo Articolo

Il team Motorsport Italia al Rally di Polonia con Benito Guerra

Il team Motorsport Italia al Rally di Polonia con Benito Guerra
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Germania
Piloti Andreas Mikkelsen
Team Citroën World Rally Team
Autore Giacomo Rauli
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021
WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora Prime

WRC, Hyundai: il futuro è Solberg a cominciare da... ora

Hyundai Motorsport andrà incontro nei prossimi anni al cambio generazionale di piloti, per questo punta forte su Oliver Solberg che ha già iniziato il suo percorso che lo dovrà portare a correre con le Rally1 a partire dal 2022.

WRC
30 apr 2021
WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando? Prime

WRC: con Fourmaux M-Sport ha trovato ciò che sta cercando?

Adrien Fourmaux è diventato in Croazia il miglior esordiente degli ultimi 10 anni al volante di una WRC. M-Sport ha trovato un gioiello, quello che stava cercando per il futuro. Non è troppo grezzo e sembra pronto per fare altri passi avanti. Sarà vera gloria?

WRC
28 apr 2021
Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux Prime

Pagelle WRC: In Croazia disastro Evans, grande esordio di Fourmaux

Il WRC, in Croazia, ha affrontato la sua terza tappa nel mondiale 2021. Tanti i promossi e i bocciati, tante le sorprese e le delusioni. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, responsabile WRC per Motorsport.com.

WRC
26 apr 2021
WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza Prime

WRC, Toyota: una nuova aerodinamica per avere più deportanza

Toyota Gazoo Racing ha preparato una nuova aerodinamica anteriore per le Yaris WRC Plus 2021 che ha il preciso intento di aumentare il carico aerodinamico nella zona anteriore-centrale, ma anche di migliorare quella posteriore incanalando meglio flussi e vortici d'aria. Ecco come.

WRC
24 apr 2021
WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto Prime

WRC: Rally di Croazia, molto più di un semplice rally su asfalto

Dal 23 al 25 aprile torna il WRC dopo oltre 2 mesi d'assenza e lo farà con il Rally Croazia. Scopriamo insidie e sfide del primo appuntamento su asfalto del Mondiale Rally 2021.

WRC
22 apr 2021
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021