Ufficiale: il team Abu Dhabi WRT correrà in Portogallo e in Polonia

Il team Abu Dhabi WRT ha ufficializzato la sua presenta al Rally di Portogallo e a quello di Polonia. Nel primo correranno Meeke, Lefebvre e Al Qassimi. Nel secondo, invece, solo il francese e Craig Breen.

Pochi minuti fa, il team Abu Dhabi WRT ha ufficializzato la sua presenza al Rally del Portogallo e al Rally di Polonia. Dopo aver saltato la trasferta extraeuropea in Messico, farà la medesima cosa in Argentina, ma sarà pronto e al via dell'appuntamento lusitano.

Se in aprile Kris Meeke sarà impegnato nel primo shakedown della nuova Citroen C3 WRC, che debutterà al Rallye di Monte-Carlo 2017, il team Abu Dhabi ha deciso di schierarlo il mese successivo sugli sterrati del Portogallo, affidandogli la DS3 WRC con cui ha ben figurato nei primi due appuntamenti della stagione corrente. 

Assieme al gallese, saranno al via anche Stéphane Lefebvre e Khalid Al Qassimi. Il team asiatico, dunque, correrà in Portogallo con ben tre vetture. Al momento, non è chiaro se L'Abu Dhabi WRT sia in grado di partecipare al Rally Italia Sardegna, ma all'appuntamento successivo in Polonia ci sarà certamente.

Nel rally polacco non figura nella line up titolare Kris Meeke, e questa è la vera e propria novità. La sua esclusione non è però una sorpresa, perché Kris sarà impegnato a sviluppare la Citroen C3 in vista del rientro della casa francese nel Mondiale Rally nel 2017.

Sulle DS3 WRC ci sarà ancora una volta Stéphane Lefebvre, mentre Khalid Al Qassimi cederà il suo volante al fresco vincitore del Rally d'Irlanda nell'European Rally Championship: Craig Breen.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Kris Meeke , Khalid Al-Qassimi , Craig Breen , Stéphane Lefebvre
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Ultime notizie