Turchia, PS11: Ogier sbatte e Mikkelsen ha dei problemi tecnici, ne approfitta Tanak!

condivisioni
commenti
Turchia, PS11: Ogier sbatte e Mikkelsen ha dei problemi tecnici, ne approfitta Tanak!
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
15 set 2018, 11:31

Il pilota della Toyota si ritrova incredibilmente in testa alla gara, con il norvegese della Hyundai che paga 1'40" e il francese della Ford che invece spreca la chance di recuperare punti su Neuville finendo fuori strada. Problemi anche per Latvala e Breen.

Il Rally di Turchia continua ad essere uno dei più ricchi di colpi di scena dell'intera stagione 2018 del WRC. Dopo aver compiuto un vero e proprio miracolo, riuscendo a tenere in gara la sua Ford Fiesta WRC dopo un problema ad una sospensione, Sebastien Ogier ha infatti gettato tutto alle ortiche, finendo fuori strada nel corso della PS11, rappresentata dal secondo passaggio sui 34,24 km della Yesilbelde.

Il pilota francese si è fermato dopo 19,8 km e le immagini hanno mostrato la sua Fiesta WRC fuori strada, parcheggiata contro un albero. L'equipaggio era incolume e fuori dall'abitacolo, ma lo stesso non si può dire per la macchina. Dunque, il campione del mondo in carica ha visto andare in fumo la speranza di recuperare punti pesanti sul rivale Thierry Neuville, a sua volta fermo dopo la prima speciale di giornata per il cedimento di una sospensione.

Ma la PS11 è stata quella che probabilmente ha ridisegnato più di tutte le classifica della gara: al comando, infatti, ora c'è la Toyota di Ott Tanak, che ha potuto approfittare anche delle disavventure dell'ex leader Andreas Mikkelsen ed ora si trova servita su un piatto d'argento la chance per conquistare la terza vittoria di fila e rilanciarsi pesantemente nella corsa al titolo.

Inizialmente, si pensava che Mikkelsen avesse patito una foratura, ma sembra che la sua Hyundai i20 WRC sia arrivata alla fine della prova con la trazione solamente sul posteriore. Un problema tecnico, molto probabilmente al differenziale, che gli è costato oltre 1'40" e lo ha fatto precipitare al quarto posto nella generale.

Anche in casa Toyota però non è tutto rose e fiori come potrebbe sembrare: anche Jari-Matti Latvala ha guadagnato una posizione, ma la sua Yaris WRC ha accusato un problema di natura idraulica. Alla conclusione della prova, dunque, si è fermato per capire se la situazione è recuperabile, curiosamente nello stesso punto in cui si era fermato Neuville questa mattina.

In terza posizione è salito quindi Hayden Paddon, al quale è bastata fin qui una gara lontana dai guai per diventare improvvisamente il migliore tra i piloti Hyundai, anche se a 49"9 dalla vetta. Detto del quarto posto di Mikkelsen, a completare la top 5 c'è l'altra Ford di Teemy Suninen, mentre la Citroen di Craig Breen ora occupa la sesta piazza, ma attardatissima: il pilota irlandese è stato costretto a fermarsi più volte lungo il percorso perché la sua C3 WRC fumava copiosamente e anche dentro l'abitacolo, ma non è ancora riuscito ad individuare la natura del problema.

Buona invece la speciale di Elfyn Evans, autore del secondo tempo alle spalle di Tanak, anche se ormai si ritrova lontanissimo dalle posizioni che contano dopo il ritiro di ieri. Per quanto riguarda la classe WRC2, continua a comandare la Skoda Fabia R5 di Chris Ingram, anche se il pilota britannico ha visto il suo vantaggio su Jan Kopecky ridursi a 29"6.

Pos Pilota Vettura Tempo/Gap
1 Ott Tanak Toyota Yaris WRC 3.11'06”1
2 Jari-Matti Latvala Toyota Yaris WRC +13"0
3 Hayden Paddon Hyundai i20 WRC +49"9
4 Andreas Mikkelsen Hyundai i20 WRC +1'05"9
5 Teemu Suninen Ford Fiesta WRC +3'07"4
6 Craig Breen Citroen C3 WRC +8'39"3
7 Henning Solberg Skoda Fabia R5 +10'41"5
8 Chris Ingram Skoda Fabia R5 +15'38"6
9 Jan Kopecky Skoda Fabia R5 +16'08"2
10 Kajetan Kajetanowicz Ford Fiesta R5 +16'39"1
Prossimo articolo WRC
Turchia, PS10: Ogier ripara la sua Ford e vince la speciale, ma scivola quarto per una penalità

Articolo precedente

Turchia, PS10: Ogier ripara la sua Ford e vince la speciale, ma scivola quarto per una penalità

Prossimo Articolo

Turchia, PS12: Tanak amministra e Latvala si avvicina. A fuoco la Citroen di Breen!

Turchia, PS12: Tanak amministra e Latvala si avvicina. A fuoco la Citroen di Breen!
Carica commenti