Toyota: tre macchine per il ritorno nel WRC?

Il Team principal Tommi Makinen ha rivelato che Toyota potrebbe preparare tre Yaris in vista del ritorno della Casa giapponese nel World Rally Championship nel 2017.

Dopo 17 anni di assenza, il costruttore giapponese farà il suo ritorno nel WRC con la nuova Toyota Yaris, che raccoglierà l’eredità della storica Corolla. Il team avrà sede in Finlandia e il Team Principal Tommi Makinen ha anticipato due notizie importanti: manca poco all’inizio della costruzione della prima vettura e sono in fase avanzata le trattative per scegliere i piloti ai quali affidarla.

“Sono diversi i piloti con i quali stiamo parlando, ma stiamo discutendo anche della possibilità di preparare se non due, forse tre macchine per il campionato. Il nostro team di ingegneri sta lavorando senza sosta per preparare un programma di sviluppo che sia vincente. I test cominceranno nella primavera del 2016 e li svolgeremo non solo in Finlandia, ma in tutto il mondo".

Makinen ha anche ha anche chiarito i dettagli del coinvolgimento di Toyota Motrosport, la struttura con base a Colonia che ha diretto gli sforzi della Casa giapponese fino al suo ritiro nel 1999, confermando che sarà responsabile della progettazione e della produzione del motore della Yaris WRC. Ufficializzato anche chi occuperà la posizione di Direttore Sportivo: tocccherò a Jarmo Lethinen l’ex navigatore di Mikko Hirvonen.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Team Toyota Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tommi mäkinen