Toyota: per il WRC 2018 c'è un forte interesse per Ott Tanak!

Il team diretto da Makinen sta lavorando per completare la line up piloti per il 2018. L'estone può essere la ciliegina sulla torta dopo i rinnovi di Latvala e Lappi. Anche Suninen e Hanninen tra i candidati.

Prima di questa stagione, Ott Tanak era ricordato dagli appassionati del Mondiale Rally e, più in generale, da quelli del motorsport, per essersi salvato in extremis da un terribile incidente. Nel 2015, infatti, l'estone finì dentro a un lago con la sua Ford Fiesta e riuscì a mettersi in salvo con la vettura quasi completamente inabissata.

Poi, nei due anni successivi, la svolta. Il 2016 lo ha visto grande protagonista di una buona stagione con il team DMACK, ma è il 2017 ad averlo consacrato come uno dei piloti più forti del Mondiale. 2 vittorie come Sébastien Ogier a parità di vettura e di team, il terzo posto nel Mondiale e la sensazione di essere diventato molto costante, oltre alla naturale velocità.

Questo ha fatto sì che Tanak sia divenuto uno degli uomini cardine del mercato piloti in vista del Mondiale Rally 2018. Stando a quanto riportato da nostre fonti, l'estone sarebbe in trattativa con il team Toyota Gazoo Racing per andare a completare la line up che vede già confermati Jari-Matti Latvala ed Esapekka Lappi.

Se la trattativa dovesse andare in porto, Toyota si ritroverebbe ad avere una line up piloti pronta per lottare per il titolo nell'immediato - con Latvala e Tanak - ma anche per il futuro, considerando Lappi già una bella realtà dopo il clamoroso e meritato successo colto al Rally di Finlandia poche settimane fa.

C'è anche l'opzione Suninen

In realtà Toyota sta lavorando non solo per portare Tanak sulla Yaris, ma sta parlando anche con altri piloti nell'eventualità che non si chiuda la trattativa con l'estone. Tra questi ci sono certamente Teemu Suninen e Juho Hanninen. Il 23enne ha esordito in questa stagione nel WRC con il team M-Sport, impressionando immediatamente. Hanninen invece ha iniziato a fare risultati solo dal podio in Finlandia.

In più, ci sono da considerare anche le mosse del team M-Sport. Solo tra qualche settimana potrà conoscere il budget per la prossima stagione e l'obiettivo è trattenere tutti e tre i piloti titolari di questa stagione. Non sarà facile, perché pare che a Cockermouth non possano disporre della medesima quantità di denaro per il 2018 da destinare al mantenimento dei piloti attuali. Questo potrebbe giocare a favore della Toyota...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Ott Tanak
Team Toyota Racing
Articolo di tipo Ultime notizie