Toyota, Messico stregato. La Yaris ha ancora problemi di motore

condivisioni
commenti
Toyota, Messico stregato. La Yaris ha ancora problemi di motore
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 mar 2018, 17:43

Il grande lavoro fatto dal team nel corso dell'inverno sul raffreddamento e le modifiche apportate alla Yaris non hanno dato i frutti sperati. Latvala, Lappi e Tanak fermati in Messico dalle alte temperature del motore.

 

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Photo by: Toyota Racing

"Abbiamo fatto un grande lavoro per sopperire ai problemi avuti l'anno scorso e migliorare. L'anno scorso il Rally del Messico è stato molto duro per noi e per le nostre vetture. Al termine di quella gara analizzammo tutti i dati per vedere in che modo si verificarono quei problemi".

"Abbiamo così migliorato il raffreddamento e anche il motore. Siamo riusciti a migliorare decisamente la situazione in queste aree e spero che questi accorgimenti possano essere sufficienti per avere un pacchetto più competitivo in questa stagione. Se avremo fatto un buon lavoro, lo potremo sapere solo una volta iniziata la gara".

Così aveva esordito Tommi Makinen, responsabile del team Toyota Gazoo Racing WRC, alla vigilia del Rally del Messico, terzo appuntamento del WRC 2018. L'anno scorso le Yaris furono messe fuori gioco a causa di problemi evidenti di raffreddamento del motore, perdendo così l'opportunità di lottare per la vittoria dopo aver ottenuto la prima in Svezia.

Le speranze del team di poter fare bene in Messico e dimenticare quanto accaduto lo scorso anno erano molto alte, ma queste sono state disattese dopo pochi chilometri dall'inizio della gara americana. Tutti e tre i piloti titolari hanno riscontrato problemi che hanno impedito loro di raggiungere i risultati auspicati.

Latvala e Lappi subito in difficoltà, poi è toccato a Tanak

Nella PS2 "Duarte - Derramadero 1" di 26,05 chilometri il primo a riscontrare problemi di surriscaldamento al motore è stato Jari-Matti Latvala, seguito a una speciale di distanza (la PS3 "El Chocolate" di 31,44 chilometri) dal compagno di squadra Esapekka Lappi. I due hanno progressivamente perso potenza e terreno nel corso della prima tappa fino al ritiro. Lappi per aver sbattuto nella PS7, mentre Latvala è stato ulteriormente frenato da un guasto all'alternatore.

In tutto questo Ott Tanak sembrava poter proseguire la gara senza troppi problemi. L'estone aveva detto già nella prima tappa di avere a sua volta gli stessi problemi occorsi ai compagni di squadra, ma di aver gestito la situazione nel migliore dei modi. E così è stato davvero, tanto da portare a termine la prima tappa senza troppi patemi e addirittura in terza posizione staccato di 11" dal leader della corsa che in quel momento era Daniel Sordo.

I guai veri e propri sono iniziati con la prima speciale della seconda tappa. Al termine della PS11 Tanak è arrivato al traguardo furioso, affermando in maniera sarcastica: "Forse sto correndo con appena 20 cavalli nel motore". Si è trattato di un guasto al turbo. Ott non ha nemmeno preso il via della prova successiva, ritirandosi immediatamente.

La Yaris è migliorata su sterrato, ma non basta

Un vero peccato per Toyota. Questi inconvenienti hanno di fatto tarpato le ali a una vettura che sembra migliorata da quella che ha debuttato l'anno passato. Se nel 2017 lo sterrato sembrava essere il fondo più ostico per la vettura giapponese, le prestazioni pure del Rally del Messico 2018 hanno mostrato una vettura cresciuta sotto ogni profilo: aerodinamico, meccanico, ma anche dal punto di vista delle prestazioni legate al motore. 

Ciò che è mancato è l'affidabilità, ovvero lo stesso aspetto che ha impedito già l'anno scorso a Jari-Matti Latvala di lottare per il Mondiale Piloti proprio nel momento più importante della stagione. Tre problemi legati al motore della Yaris in così poche speciali lasciano poco spazio alle interpretazioni. Nonostante il grande lavoro fatto dagli ingegneri di Puuppola - ricordiamo che la Yaris presenta prese d'aria maggiorate rispetto all'anno passato e migliori condotti per il raffreddamento - la Yaris dovrà tornare in officina per essere ulteriormente analizzata e debitamente modificata. Ora la vettura è competitiva ovunque ed è affidata a tre piloti di livello assoluto. Sarebbe un peccato sprecare quanto di buono fatto sino a ora a causa dell'affidabilità.

Scorrimento
Lista

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing
3/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing
4/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Toyota Gazoo Racing

Esapekka Lappi, Toyota Gazoo Racing
5/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/37

Foto di: McKlein / LAT Images

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
15/37

Foto di: McKlein / LAT Images

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/37

Foto di: McKlein / LAT Images

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
20/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing
22/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
25/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
26/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
27/37

Foto di: McKlein / LAT Images

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
28/37

Foto di: Toyota Racing

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
29/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing
30/37

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
31/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing
32/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
33/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
34/37

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
35/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
36/37

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
37/37

Foto di: Toyota Racing

Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Messico
Sotto-evento Giorno 3
Piloti Jari-Matti Latvala, Ott Tanak, Esapekka Lappi
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie