Toyota: cambia nome la base europea per le attività motorsport

Toyota Motorsport Europe cambia nome e diventa Toyota Gazoo Racing Europe Gmbh.

Toyota: cambia nome la base europea per le attività motorsport

Giornata importante per la storia di Toyota, specialmente per ciò che riguarda la sua base sportiva europea. Questa mattina la Casa giapponese ha annunciato il nuovo nome della sede nel Vecchio Continente, che ha base a Colonia, in Germania.

Toyota Motorsport GmbH, conosciuta anche come TMG, da oggi sarà Toyota Gazoo Racing Europe GmbH, oppure come TGR-E. La sede continuerà a essere la base per tutti programmi sportivi che si svolgono in Europa, ad esempio fornire i motori per le TS050 Hybrid che corrono nel WEC e per le Yaris WRC Plus che corrono nel Mondiale Rally, ma anche contribuire allo sviluppo della GR Supra GT4.

TGR-E sarà importante anche per fornire a Toyota le sue conoscenze accumulate nel corso delle stagioni nel motorsport con l'obiettivo di aiutare la Casa giapponese a migliorare i prodotti di serie e creare vetture migliori sotto ogni punto di vista.

L'ormai ex TMG venne aperta a Colonia nel 1979 da Ove Andersson con il nome di Andersson Motorsport GmbH, poi cambiò nome in TMG nel 1993, quando diventò a tutti gli effetti la base europea di Toyota. Recentemente la compagnia a fatto spazio a Gazoo Racing Company, aggiungendo altri ingegneri di grande valore per le vetture che corrono nel motorsport, ma anche per lo sviluppo delle vetture stradali marchiate GR.

"La missione di partecipare al motorsport, che è una lotta di vetture preparate dai costruttori, è vincente", ha dichiarato Akio Toyota, presidente di Toyota Motor Corporation. "Questo è il motivo per cui TGR Europe deve essere un team di professionisti che produce lavori di successo".

"Per continuare a vincere dobbiamo fare continui miglioramenti e fare le cose in maniera sempre migliore, non importa quali siano le circostanze. Il nostro team continuerà a fare vetture sempre migliori a Colonia, in Germania, con l'obiettivo di vincere".

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/40

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/40

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/40

Foto di: Toyota Racing

Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/40

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
12/40

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
13/40

Foto di: Henri Vuorinen

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
14/40

Foto di: Henri Vuorinen

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
15/40

Foto di: Henri Vuorinen

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
16/40

Foto di: Henri Vuorinen

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
17/40

Foto di: Henri Vuorinen

Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
Sebastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Yaris WRC
18/40

Foto di: Jose Luis Arcos-Almunari

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/40

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
20/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/40

Foto di: Toyota Racing

Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
24/40

Foto di: Toyota Racing

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
25/40

Foto di: Toyota Racing

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
26/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
27/40

Foto di: Toyota Racing

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
28/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
29/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
30/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
31/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
32/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
33/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
34/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
35/40

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing - Toyota Ts050 - Hybrid: Se?bastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing - Toyota Ts050 - Hybrid: Se?bastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
36/40

Foto di: Paul Foster

2019, La Toyota di Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso che vinse la 24 ore di Le Mans
2019, La Toyota di Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso che vinse la 24 ore di Le Mans
37/40

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 - Hybrid: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 - Hybrid: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
38/40

Foto di: Adrenal Media

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Brendon Hartley
39/40

Foto di: Toyota Racing

2019, La Toyota di Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso che vinse la 24 ore di Le Mans
2019, La Toyota di Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso che vinse la 24 ore di Le Mans
40/40

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC 2022: i team avranno solo 2 motori per macchina?

Articolo precedente

WRC 2022: i team avranno solo 2 motori per macchina?

Prossimo Articolo

La FIA fiduciosa di poter far ripartire il WRC in estate

La FIA fiduciosa di poter far ripartire il WRC in estate
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021