Tommi Makinen al volante della Yaris WRC 2017 nel primo Shakedown

condivisioni
commenti
Tommi Makinen al volante della Yaris WRC 2017 nel primo Shakedown
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
21 mar 2016, 11:53

Toyota prepara due gruppi di lavoro distinti. Uno lavorerà in Finlandia, l'altro nel Sud Europa. L'obiettivo è chiaro: avere quanti più dati possibili per sviluppare in fretta la Yaris 2017. Makinen guiderà nello shakedown in Finlandia.

Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
Toyota WRC, la livrea
Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC
Toyota Yaris WRC

Ormai ci siamo. Ancora poco più di una settimana e la Toyota Yaris WRC scenderà per la prima volta in strada, risultando così la prima vettura WRC completa con specifiche 2017 a debuttare in via ufficiale, (la Polo che si vede da qualche settimana è ancora ibrida).

Nelle ultime settimane il programma della Toyota per il WRC si è fatto sempre meno nebuloso. Mikko Hirvonen e Juho Hanninen saranno i tester designati della nuova creatura nipponica, che però è stata realizzata negli stabilimenti della Tommi Makinen Racing, a Puuppola, in Finlandia, mentre i propulsori negli stabilimenti di Colonia, in Germania.

Due gruppi di lavoro per raccogliere più dati possibili

Il piano di lavoro del team Toyota Gazoo per lo sviluppo della vettura 2017 è già stabilito da tempo. Due gruppi di lavoro saranno all'opera su altrettanti modelli di Yaris. Il primo lavorerà sulla vettura sui percorsi finlandesi, mentre il secondo, in contemporanea al primo, proverà in un paese al Sud d'Europa, probabilmente in Spagna o in Francia, su sterrato.

I due gruppi di lavoro, poi, invieranno i dati raccolti dai rispettivi test alle sedi di Puuppola e Colonia, per iniziare il vero e proprio sviluppo dopo la sgrossatura iniziale.

Tommi Makinen protagonista dello shakedown della Yaris

Tommi Makinen, responsabile designato del progetto Yaris WRC, nelle prossime settimane non si limiterà solo a supervisionare le prime uscite della nuova vettura. Il quattro volte iridato, infatti, porterà in strada lui stesso la Yaris per la prima volta in assoluto e dovrebbe farlo nelle strade adiacenti alla sede della Tommi Makinen Racing. L'altro modello della Yaris, invece, dovrebbe essere affidato al nuovo tester Juho Hanninen, il quale - come vi abbiamo anticipato pochi giorni fa - potrebbe divenire il primo pilota titolare per il 2017.

Prossimo articolo WRC
Il Rally di Germania rimarrà nel calendario WRC sino al 2020

Articolo precedente

Il Rally di Germania rimarrà nel calendario WRC sino al 2020

Prossimo Articolo

Kevin Abbring porta al debutto su asfalto la Hyundai i20 R5 N.G.

Kevin Abbring porta al debutto su asfalto la Hyundai i20 R5 N.G.
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Tommi Makinen , Juho Hanninen
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Rumor